Salta al contenuto principale
|

Ospedale di Giulianova: Mancano i medici di rianimazione e anestesia. In riduzione le sale operatorie...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Tanto tuonò che piovve.
Tre per due?
sei.
Quattro per quattro?
Sedici.
Le tabelline sanno di conti e se all'Ospedale di Giulianova per diversi motivi, in servizio rimangono 5 dirigenti medici e di questi cinque due hanno superato le 500 ore di attività incentivata e per regolamento aziendale non possono andare oltre, ecco che per la carenza di medici di anestesia e rianimazione, le sale operatorie di elezione seguiranno solo due turni e non quattro alla settimana.
Un vero scandalo.
33 per uno?
Una volta era dica 33, ora a mancare sono i medici. 

 

Commenta