Salta al contenuto principale
|

Asl di Teramo: Elezioni Capi Dipartimento. Caso clamoroso. Interverrà l'Ordine dei Medici?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Se c'è una certezza di etica, di morale, di intransigenza, di morigeratezza, di corretto, di onesto, di giusto il nostro pensiero fa 33 e corre verso  l'Ordine dei Medici della Provincia di Teramo.
Siamo sicuri che il presidente dell'Ordine dei medici, il dott. Cosimo Napoletano, persona proba sopra ogni altro pensiero dei lumi, ( vedi caso Petrella)  interverrà in caso sia rieletto il più eletto tra i capi dipartimento.
Vi ricordiamo che non si può superare le due presidenze ma c'è un caso tra i casi che verrà studiato tra le domande dei nuovi sport olimpionici.

Il candidato in questione ha dato lustro alla sua carriera con la prima direzione in una UOC:
Poi direttore di una seconda cambiando nome al dipartimento ma in realtà pensate scriviamo  di un primo incarico presidenziale che risale al 2006;
Poi direttore da 13 anni; poi anche membro del collegio di direzione asl; poi anche membro del comitato centrale fnomceo; poi anche  membro del comitato nazionale anaao e si sussurra prossimo direttore sanitario asl.


Riuscirà il Presidente Cosimo Napoletano a bloccare questa tradizione che viola ogni regola scritta e non scritta dai tempi di Ippocrate?



 

Commenta

Commenti

Se uno è bravo tutto è possibile... c'e' qualcuno migliore???

Cosa c'entra un ordine professionale in delle nomine amministrative me lo devi proprio spiegare.