Salta al contenuto principale
|

Villa Comunale: Lancio della sedia contro i cigni. Le telecamere? Chi rema contro in Comune?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Chi rema contro in Comune?
Sarà il tema di una riunione che sarà indetta nei prossimi giorni a Teramo in via Carducci e vedrà un faccia a faccia tra i ruoli politici e quelli amministrativi.
Quanto ci vuole per l'iter dell'installazione delle 42 telecamere del progetto Paride?
Quanto per la libreria alla Villa Comunale?
Quanto per gli altri progetti comunali e per le varie gare?
Torneranno di moda anche le domande sulla Tercoop, su Palazzo Pompetti ( in arrivo novità) e sulla Soget.
Nel frattempo i soliti vandali hanno preso nuovamente di mira i cigni, lanciando una sedia al centro del laghetto della Villa Comunale.
Oggi un cigno nero era claudicante. 
Ovviamente, nessuno ha sentito niente; nessuno ha visto nulla.
Siamo a Teramo, mica in Sicilia...
 

Commenta

Commenti

Una città allo sbando che schifo

Ingresso a pagamento! I beneficiari del reddito di cittadinanza dentro la villa invece di stare a casa. Qualcuno che stacca i biglietti, un euro simbolico! Chi paga entra per interesse e non per tirare sedie o spacciare droga o ubriacarsi.

In Sicilia si ribellano, a Teramo condannano chi racconta queste cose. Dov'è la mafia?

Tolgano I cigni.
Questa città non merita nulla.