Salta al contenuto principale
|

Incredibile: Corso San Giorgio è più brutto dell'Ipogeo

1 minuto

Oramai è fatta.
Ora anche il cordolo da formula uno come segnalato da un lettore.
Il prossimo passaggio del circuito Castello. 
Il buon Fabio Panichi che dal 24 Agosto gioca amaro su questo nuovo arredo urbano. 
Un marciapiedi dopo la promessa di abbattere ogni barriera.
Lo spazio libero che non è più libero e che diventa il degno proseguimento, il giusto continuum dell'Ipogeo.
Una serie infinita di mattonelle che appaiono come una fiera del settore dove scegliere il materiale adatto per una pavimentazione.
Mattonelle sporche e non trattate sullo sfondo di un alba o di un tramonto sfuggenti dall'Ipogeo.
Nessuno si vuole far vedere insieme al monumento alla bruttezza che rimarrà per Teramo il simbolo del cattivo gusto.
Questi alieni ora con il nuovo Corso San Giorgio avranno finalmente la loro pista per decollare.
Speriamo il prima possibile. 

 

Commenta

Commenti

|

un Corso da lungomare come pista ciclabile ......non certo per un centro storico.

|

Di solito non son d'accordo con te...ma in questo caso si....Come BUTTARE i soldi ......senza parole...

|

Venghino signori e signore!
Mirate lo italico disagio!

|

Un lavoro di merda, per una città di merda, per colpa di politici incapaci presuntuosi ed arroganti.

|

Viva Brucchi viva la Giunta Tutta, viva l'impresa che ha presentato il progetto, viva l'impresa che lo traducendo in fatti

|

Che schifo, ma non hanno tolto i marciapiedi,per abbattere tutte le barriere. Questi sono tutti scemi,fa schifo tutto.....

|

Mbhe', ora non esageriamo !!!
Impossibile superare in bruttezza l'Ipogeo.
E' stata eletta l'opera piu' orribile mai costruita in tutti i pianeti abitati della Via Lattea.
Ora se la gioca con i finalisti di altre galassie.
Ma riportera' la Coppa a casa, tranquilli...

|

falcò, è vero. il corso è brutto. anche più te. (hai visto? ti imito: scrivo un frase e poi metto il punto. scrivo un frase e metto il punto scrivo una frase e metto il punto...)

|

ma non va bene mai niente,tutti progettisti,aspettate il lavoro finito.

|

Da oltre quarant'anni a Teramo si susseguono i peggiori amministratori possibili, gradualmente sono riusciti a spogliare questa povera città di tutto, delle industrie, degli uffici, delle istituzioni, delle opere d'arte e dell'architettura ecc, ma con Brucchi si è raggiunta la massima efficienza, in pochi pessimi anni ha distrutto come un po tutto surclassando i predecessori.
La prossima amministrazione dovrà spendere soldi per eliminare l'ipogeo, ripristinare il corso, la stazione ferroviaria e piazza Dante.

|

Secondo me è una maledizione che aleggia a Teramo....la distruzione del bello. La fontana delle piccone, il passaggio vescovile, il 2 di coppe, il teatro, p.Garibaldi e per ultimo il corso.... Sarebbero da lapidare tutti coloro che hanno avuto queste infelici idee e chi le ha acconsentite

|

Caro Lorenzo, sei un'imitazione.
Contento tu.
Ps: anche più di te e non anche più te.
Almeno imita bene. 

|

PAZZESCO.............CHE VERGOGNA..............

|

Meno male Giancarlo che ci sei tu.........a che che ne dicano alcuni che ti sollevano critiche continuamente.
Grazie a te ed al Signor Panichi ,che mi sembra abbia lui segnalato questa PAZZESCA ANOMALIA ,che io chiamerei più' :"MASTURBAZIONE CEREBRALE........da parte di chi l'ha pensata e fatta realizzare."

|

A questo punto l'Assessore Fracassa farà bene quanto prima a chiarire la modifica del progetto pubblicamente.

|

Forse si sono resi conto che ad ogni pioggia allagamento negozi assicurato! Avranno cambiato in corso (Corso!) d'opera... Tutti i teramani sanno che il corso diventa un fiume perché quando piove "incanala" tutta l'acqua di viale Bovio

|

I furbacchioni che stanno installando la pavimentazione di corso San Giorgio, hanno prima installato per tutta la larghezza l'intero tratto in corrispondenza dei portici vicini a piazza Martiri, lasciando centralmente un corridoio centrale a salire da completare, che crea una sorta di conca. In questo modo, se piovesse si accumulerebbe un pantano d'acqua. Ci avete fatto caso? Davvero astuti.

|

A me piace davvero leggere i commenti di tutti i saccenti che parlano senza cognizione di causa.