Salta al contenuto principale

Teramo perde anche il super premiato "Leone". Sarà ospitato al porto di Giulianova...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Nessuna polemica.
Teramo non ama l'arte di Carmine Di Giandomenico. 
Il sindaco D'Alberto non ama i fumetti e l'ass. alla Cultura Core legge e guarda solo retrospettive d'essai.
Pubblichiamo foto e annuncio di uno dei più importanti ( fuori Teramo) artista al mondo.
Scrive Carmine Di Giandomenico " 

"Bello collaborare con più associazioni che creano sinergie.
Unite per raccontare i ricordi e realtà della propria città.
Ieri con Knà che ha affinato l'introduzione, dell' inaugurazione, dell'istallazione itinerante " LEONE" che partirà dai pressi del molo nord del porto di Giulianova, e andrà verso il palazzo Kursaal . Aprendo la mostra.
GIORNO 3 AGOSTO ore 18:30
verso
Giulianova LIDO
INGRESSO GRATUITO.

L’Associazione Culturale Knà HA ideato un'emozione forte che solo chi sarà presente potrà viverla
NON MANCATE!

https://www.facebook.com/AssociazioneCulturaleKna/

Loro chi sono?

L'associazione Knà nasce come Associazione di Promozione Sociale. Promuove e partecipa ad attività culturali di vario genere e, in particolar modo, si occupa di spettacoli teatrali.

Giuliana Cianci e Francescomaria Di Bonaventura ne sono i fondatori ed insieme "imbastiscono" il tutto: dalla scrittura alla regia, dalle scenografie ai costumi e di sovente "fanno compagnia" agli attori andando loro stessi in scena.
L'Associazione organizza corsi teatrali anche nelle scuole e, durante il percorso laboratoriale, crea performance a tema coinvolgendo tutti gli allievi/attori di ogni fascia di età dando loro la possibilità di esibirsi in suggestive pièce caratterizzate da coreografie corali, canti e musiche dal vivo, calcando palcoscenici di teatri o spazi dedicati anche durante rassegne ufficiali".



Teramo?
Chi?

Commenta

Commenti

A Teramo partite a pallone in piazza martiri con pallonate dappertutto e stapposto.
Che paesotto!!!

Mbe abbiamo GRA & TIS .... i famosi leoni cotti alla canzanese

Sai per i soliti il fumetto non è cultura ma un passatempo da bambini... Peccato che non si riescano a mettere da parte le ideologie..

Di che si tratta? Una sfilata? Uno spettacolo?

Peccato che non si riesca a capire lo spessore artistico di Carmine, ma a Teramo l'arte non viene capita sotto ogni punto di vista......perché non c'è o nessuno la vede.

Vogliamo ricordare anche la storica 'Millemiglia ' ? La corsa più bella del mondo? La bella figura che ha fatto Teramo con i varchi elettronici e le multe pervenute ai partecipanti ? Una cosa del genere non si è mai verificata da nessuna parte ma questo atteggiamento fa parte del nostro stile, ci facciamo riconoscere sempre. Non la vedremo mai più;un evento del genere avrebbe aumentato il volume di affari delle attività commerciali .