Salta al contenuto principale
|

Mio Padre si è risposato prima di morire. Grazie all'Hospice di Teramo.

1 minuto

Ad un mese dalla scomparsa del caro papà voglio sentitamente ringraziare tutte le persone che ci sono state vicino ed aiutato negli ultimi giorni di vita di mio padre. In Particolar modo il Dottor Claudio Di Bartolomeo responsabile dell’Hospice che ci ha permesso di passare le ultime settimane nella sua validissima struttura.

Ci siamo sentiti come a casa, il personale è speciale, umano e solidale. In questa struttura c’è attenzione e rispetto verso la persona in fase terminale e verso i familiari.

Volevo ringraziarlo soprattutto per averci dato la possibilità di festeggiare una ricorrenza tanto desiderata da mio padre i 50 anni di matrimonio,  erano tutti presenti, circa 50 invitati , tutto il personale dell’Hospice e il parroco Don Matteo per il rinnovo delle promesse, è stato un momento magico e pieno di commozione.

Tutti pensano che questa struttura ci si va solo per morire, invece sono dell’idea che ci si va a vivere al meglio e nella grazia il tempo che ci rimane.

Grazie a tutti...

Alessia

Commenta

Commenti

GRANDISSIMO CLAUDIO