Salta al contenuto principale
|

Video. L'Assessore che sussurra alle papere....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ero seduto nell'atrio dell'Ospedale Mazzini.
Ero con i miei amici e avrei affrontato uno sciopero della fame di sette giorni.
Tutto per il reparto di Oncologia.
Non esiste rancore nella vita quando una persona ha conosciuto il dolore.
Solo amore e per me ognuno di loro mi rappresenta come un pezzo di famiglia.
Nonostante ogni altra storia.
Tra loro Valdo Di Bonaventura.
Ecco l'origine di una amicizia nata per battaglia sociale e civile.
Valdo è la strada di Carapollo appena ultimata; le varie potature e la breccia del lungo fiume, il parco giochi, l'area pic nic e Valdo è quella persona che ogni mattina apre la Villa Comunale, indossa un guanto per raccogliere i rifiuti, porta l'insalata ai cigni e accompagna le papere a fare il bagno.
Ogni mattina quei venti minuti di esempio mentre tutto il resto, l'invidia, la gelosia, l'incapacità emotiva, si trasmette in parole che rappresentano l'odiattore.
Un personaggio che non ha parole buone, di rispetto, di elogio che per se stesso.
Il tempo passa per tutti. 
Valdo è un uomo di montagna e quella poltrona non è un oggetto a lui sacro.
Continuerà a essere per gli altri.
Fatevene una ragione....

Guardate Valdo e le sue amiche papere https://www.youtube.com/watch?v=XARot3lIbRQ
 

Commenta

Commenti

Il numero 1.

È vero, è un orgoglio averlo come assessore. Io stessa l’ho visto entrare in Villa di mattina per controllare che fosse tutto in ordine. Complimenti di cuore veramente

Fantastico video..

Hahaha Hahaha

Tutta la mia stima a Valdo Assessore. Purtroppo l'unico. Non mi risulta che altri si comportino in maniera simile. Chapeu!

ma vi eravate dato un appuntamento?

Un mito👍

Tutto molto bello ma continuano a starci un mare di buche sulle strade e la Teramo Ambiente continua ad essere quella che è.

No Ciccuccio Antonio, semplicemente ogni mattina si controlla i Posti belli. Fallo anche tu. Saresti meno acido. 

Anch'io voglio bene a Caldo. E lui sa perché. Ciao Caldo e buon lavoro