Salta al contenuto principale
|

I Vigili del Fuoco raggiungono e salvano quattro ragazze a Valle Castellana

1 minuto

Nel pomeriggio di oggi i vigili del fuoco sono intervenuti in località San Giacomo di Valle Castellana, per ricerca persone disperse. L'intervento è stato richiesto da quattro ragazze, poco più che ventenni, impegnate in un'escursione lungo il percorso che va dalla base degli impianti di risalita a Monte Girella, nella Montagna dei Fiori nel gruppo dei Monti Gemelli. Lungo il tragitto le condizioni climatiche sono cambiate rapidamente, a causa di un forte temporale e del calare della nebbia, facendo perdere l'orientamento alle escursioniste. Le ragazze, tre sorelle di Colli del Tronto (AP) e un'amica di Ascoli Piceno, bagnate e infreddolite hanno quindi richiesto il soccorso alla centrale operativa 115. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Ascoli e Teramo. I vigili del fuoco ascolani sono stati i primi a raggiungere le ragazze, che in attesa dei soccorsi avevano trovato riparo in una caciara (capanna in pietra a secco).
Nel frattempo giungevano sul posto anche i vigili del fuoco di Teramo, che insieme ai colleghi ascolani hanno fornito alle ragazze abbigliamento protettivo e le hanno riaccompagnate, in buone condizioni di salute, al piazzale di partenza degli impianti di risalita, in cui hanno recuperato la loro auto e  fatto rientro nelle città di provenienza.

Commenta