Salta al contenuto principale
|

Video: Investita e uccisa una volpe sulla sp 8 tra Civitella e Campli...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Non era solo una volpe.
Era una leggenda delle nostre fiabe.
https://www.youtube.com/watch?v=s8A3bcbyzuA&feature=youtu.be
Il gatto e la volpe di Pinocchio; Il corvo e la volpe di Fedro; Il granchio e la volpe  di Esopo e poi ancora, La volpe e la cicogna di Esopo e la metafisica e metaforica Volpe e l'uva sempre di Esopo.
Quella volpe era viva.
Nei nostri sogni e nel nostro quotidiano era parte di un equilibrio da vecchio ecosistema.
Noi non siamo nessuno , se non essere incivili armati di un'automobile e soprattutto disarmati da una coscienza disadorna. 

Commenta

Commenti

Oche, volpi...
Le strade di Teramo e provincia stanno diventando rosse!
Capisco che gli animali talvolta possano essere imprevedibili, ma moderare la velocità farebbe bene anche agli stessi automobilisti.
E sul prestare soccorso...imprescindibile!!!!!

non dire cazzate....magari non se ne è accorto.

GIANCA' hai perfettamente ragione........
ma purtroppo ,fuori dagli orari di lavoro,il nostro servizio veterinario a Teramo non funziona assolutamente.

Insegnate ai bambini a rispettare, accudire, amare gli animali...
Saranno uomini migliori:
sensibili, responsabili, curiosi, tolleranti e non tiranni del "diverso" ...
cresceranno sereni . ...salveranno vite....