Salta al contenuto principale
|

Pericolo in piazza Martiri: Quadro elettrico senza copertura ad altezza bambino...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Preso a pallonate di continuo.
Tutti i giorni.
Ora divelto, aperto, senza copertura.
Piede e mano di bambino.
I genitori?
Nulla all'orizzonte e quel quadro elettrico, quello delle manifestazioni è pronto a folgorare i giovani calciatori, un ragazzino curioso o distratto.
Pioggia ed elettricità, il resto è un colpo di fulmine.
Chi interviene?
 

Commenta

Commenti

Che strano,un privato deve sempre dimostrare di essere in regola con le certificazioni di tipo elettrico,del gas,del metano e quant'altro,ed in caso contrario,risponderne personalmente sia in sede civile,che penale.
Quando invece si verificano tali e pesanti inadempienze ,come nel caso di cui sopra , e mettendo in serio pericolo l'altrui incolumità,bisogna solo e sempre ricorrere mediaticamente alla diffusione del problema stesso,cercando di prevenire che qualcuno e soprattutto dei bambini,possano pagarne le conseguenze subendone danni fisici.
Grazie comunque Giancarlo per le tue puntuali segnalazioni.

Salve, la situazione è insostenibile, non si ha il diritto di passeggiare liberamente , non sono assolutamente autorizzati quei quattro ragazzini scostumati grazie alla educazione ricevuta dai loro genitori a giocare a pallone in piazza. Non soi ha il diritto di passeggiare liberamente,non fanno attenzione se passa un disabile e o bambini in carrozzina, no, pallonate a tutto spiano. Esorto il sindaco a emettere una ordinanza in merito. Ci sono le strutture apposite pet giocare a calcio.

è un semplice contatore...

peer il discorso del gioco a pallone in piazza va detto che quell area non puo' diventare un campo sportivo. ormai è consietudine giocare sotto le gradinate del duono non sfruttando i campi sportivi presenti in città A tal proposito teramo richiama sotto questo aspetto le tipiche cittadine del sud , credo che la polizia locale debba intervenire, invece a chi mimizza dicendo che è un semplice contatore ricordo che la scorsa estate un banale lampione mai giardini di giulianova stava per folgorare un ragazzino. a te che mimizzi in modo al quanto ironico ti ricordo che anche passeggiando per strada un semplice filo puo' darti una scossa, ma tu penserai è solo un banale filo

Romolo,
comprendo le legittime aspirazioni di passeggiare liberamente e comprendo anche la, a volte, assenza di contenimento dell’esuberanza dei figli da parte dei genitori, ma non priviamo i ragazzini del fascino di giocare a pallone ed esibirsi nella piazza “del paese”.
E’ veramente romantico!
Piuttosto, che i genitori li vigilino doverosamente ed adeguatamente.

......ma anzichè pensare alla pericolosità del pallone perchè non pensate che il pericolo maggiore èviene dai mezzi che transitano liberamente. Perchè la piazza non viene completamente pedonalizzata con il divieto a TUTTI i mezzi per l’attraversamento?

Buongiorno...semplice contatore????????????????????????
ma cosa dice.
I ns amministratori non si rendono conto delle loro responsabilità .
Scherzano con il fuoco.
Guardate il guard rail della strada variante per evitare lavori al cimitero.
E' da incoscienti non provvedere ad alzarlo un po......