Salta al contenuto principale
|

I soldi per l'autonoma sistemazione non arriveranno per Ferragosto

di Giancarlo Falconi
1 minuto

La lotta contro i furbetti.
C'è ancora chi ruba ai teramani.
Sono alcuni teramani.
A piene mani.
L'inchiesta continua attraverso letture di ordinanze e incroci di utenze. 
In una Città che ha subito di tutto e senza difesa.
Eppure i truffatori dell'autonoma sistemazione, quelli che vivono in case inagibili e usufruiscono dei soldi statali sono in aumento.
La Polizia Municipale non ha ancora una statistica ufficiale ma le valutazioni ritardano gli uffici comunali.
Una ricetta dei colletti bianchi a cui vanno aggiunti gli iban sbagliati, la carenza di impiegati, l'aumento delle domande e il gioco è bello che fatto.
Ora tutti i documenti sono in mano all'ufficio ragioneria che si occuperà dei mandati di pagamento.
Tempi?
Un paio di giorni come minimo.
Poi?
I bonifici da parte della Tercas, scusate, Banca Popolare di Bari.
Tutto dopo ferragosto.
Ah, dimenticavamo.
Noi lavoriamo anche il 15...
Auguri...
 

Commenta

Commenti

Finalmente se ne parla, indagate indagate, gente con due tre.case e o appartamenti...