Salta al contenuto principale
|

L'inferno della Teramo Mare. Incidenti e uscite chiuse senza nessun avviso preventivo...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Una semplice domanda.
"Questa mattina la Teramo Mare, direzione Mosciano, aveva 3 uscite (Canzano, Sant'Atto e Bellante) chiuse senza alcun avviso preventivo. Perchè?".
Ieri un'auto, l'ennesima, si è ribaltata per un errore in manovra vicino l'uscita di Villa Zaccheo. ( foto Emmelle.it) https://www.emmelle.it/Prima-pagina/Cronaca/Teramo-mare-sbaglia-il-ritentro-in-carreggiata-dopo-i-lavori-e-si-ribalta-con-l-auto-illesa-FOTO/11-45946-1.html
La Teramo Mare non è solamente quel budello di super strada fatto male, senza fondo e con avvallamenti che ha costretto l'ente gestore a ridurre la velocità di percorrenza a 90 hm orari.
La Teramo Mare è anche da pochi giorni la nostra coda morsicata dal tempo.
L'inferno di Cristallo in cui si arriva per non sapere quando uscire.
Le entrate a Teramo che non segnalano le nuove uscite bloccate e automobilisti costretti a percorrere tutto il tratto per poi dover tornare indietro.

Una mancanza di rispetto che detiene il nostro senso di vita e che sentiamo di non meritare
Il diritto alla sicurezza?
 

Commenta

Commenti

Ieri sera, stessa cosa! Fila stratosferica verso Teramo

Abbiamo aspettato 50 anni per avere questa strada di merda, grazie ai nostri grandi politici.

Ma nessuno controlla che la ditta incaricata dei lavori operi rispettando tutte le norme di sicurezza ??? bah.....