Salta al contenuto principale
|

Villa Comunale: Il monumento a Giannina Milli usato come una panchina....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Colpa nostra e della nostra ignoranza.
Non esiste solo una stele di Giannina Milli, scrittrice, poetessa ed educatrice italiana, alla Villa Comunale di Teramo ma due, ben nascosta accanto al laghetto.
Usata come panchina e vomitatoio di scritte.
La verità?
Mi è stata indicata da un cantore del bello e la mia sorpresa colpevole mi servirà da lezione.
Che facciamo? https://www.youtube.com/watch?v=Gb0es2otles
 

Commenta

Commenti

Quando fu fatta quella che vediamo abitualmente in sostituzione di questa , alla allora amministrazione venne l'idea di utilizzarla in codesto modo ? Adesso ci pensa il dinamico Valdo a sistemarla in un luogo prestigioso .

Da quanto tempo sta in queste condizioni?

Scusa Tonì, Valdo chi, l'arrampicatore di alberi?

Valdo l'assessore che è attivo in tutte le ore .