Salta al contenuto principale
|

Pronti a lottare per Corso De Michetti. Giù le mani dai Sampietrini...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Giù le mani dai sampietrini levigati dal tempo, dal vento, dagli umori, dai passanti e dagli antichi gabellieri.
Il vecchio corso antico di Teramo, fugge e rifugge dai lavori di restauro.
La parola a chi vive di famiglia e storia il portico pensiero.
https://www.youtube.com/watch?v=ZR1ZS87VivA&feature=youtu.be
 

Commenta

Commenti

se rovinano l'unica strada di Teramo che è in buone condizioni allora sono proprio deficienti.

Ma perché bisogna anche scriverlo? Ci manca solo rovinare il corso vecchio!!!
Non ci credo!!!!!!!

Ricordo a tutti che nel 190 la Rizzo rete intervenne su corso de michetti per il rifacimento dell intero impianto e in quella occasione furono trovati resti romani che causarono un blocco lavori per molto tempo. Successivamente il corso fu rifatto con copertura a cemento e sanpieyrini. Non ha senso toccare quel corso. Usiamo il resto dei soldi per riqualifare altre zone facciamo esempi via stadio zona posteriore mercato coperto che fa letteralmente schifo. Zona pira romana riqualificazione area vecchio stadio altro schifo e tanto altro. Un giorno farò l elenco.intanto iniziamo veramente a fare i seri. Basta a fare le cose ridicole.

Sono perfettamente d'accordo con Standoli dell'omonimo negozio,lasciate stare in.pace i sampietrini dopo lo scempio perpetrato su Corso San Giorgio.
Carlo

Ha pienamente ragione il Signor Standoli, e poi tutti quei soldi bisogna buttare? Chissà per cosa? Per far danni! Come per tante case terremotate, per una piccola crepa sono state chiuse, adesso che sono state depredate, vandalizzate e logorate dal tempo, adesso si che servono soldi, senza parlare dei residenti senza più un tetto!

Salviamo quel che resta di una Teramo che purtroppo politici e tecnici poco avveduti stanno distruggendo, propongo ai negozianti dei Corsi storici, De Michetti e Cerulli, una raccolta di firme per fermare questo ulteriore scempio, il finanziamento potrebbe essere utilizzato per rifare solo i marciapiede sempre con i sampietrini e destinare la somma restante per sistemare le vie laterali che sono veramente disastrate.