Salta al contenuto principale
|

I soliti ubriaconi e sporcaccioni ai giardini dei caduti di Nassiriya

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Vomito a terra.
Defecazioni umane e tanti fazzoletti dietro i cespugli.
Bottiglie di birra e cartoni di vino abbandonati sopra e sotto le panchine.
Cestini pieni di ogni abbandono umano.
Dove?
A Teramo Centro.
Piazza Garibaldi dove ogni giorno, ogni pomeriggio, ogni sera, i giardini abbandonati che ospitano il monumento dei Caduti di Nassiriya, i soliti incivili bivaccano senza pudore, rispetto ed educazione.
Che cosa siamo diventati?
Chi siamo per sopportare un simile quotidiano?https://www.youtube.com/watch?v=uo8Zhkiztgk&feature=youtu.be

Commenta

Commenti

E' quel "soliti" che rattrista ancora di più.
Dopo l'arresto e relativa sanzione, esemplare sarebbe far pulire tutto agli stessi autori di queste "gesta", magari sotto gli occhi della cittadinanza.

Teramo, sempre più una città di merda ideale per ubriaconi , nullafacenti e buffaioli. E nessuno che faccia qualcosa per migliorarla.

facciamocene una ragione : NOI TERAMANI SIAMO SPORCHI MALEDUCATI INCIVILI ANTISPORTIVI E IGNORANTI.....NON TUTTI OVVIAMENTE MA LA CITTA' SI PRESENTA COSI'. Per quale motivo un turista dovrebbe venire qui? a Vedere cosa? A fare cosa??? Siamo anni luce dietro !!!!

sono i figli dei teramani che si lamentano sempre....

Ha fatto questo video..che ha risolto..se lei vede li aiuti....ho chiami chi di dovere....ecco teramo....pronti a criticare ...ma nessuno che aiuta....

Cara Io, 
Noi aiutiamo chi vuole essere aiutato non chi bivacca in gruppo e anche con la compagnia di bestemmie e altri atteggiamenti incivili. Può farlo lei. Grazie. 

Caro Carlo, i Teramani in questo caso non c'entrano nulla...ahimè sono tutti stranieri gli artefici di tali scempiagini. Prova a passare da li tutti i giorni come faccio io e vedrai. Non è per razzismo, ma è una cosa oggettiva.

Il Paese del Bengodi.
Lo facessero all'estero...gli fanno pulire lo sporco con la lingua e se ci riprovano si ritrovano a passare lo straccio in Caserma.

Per onore di cronaca va fatta una precisazione.l area antistante via riccitelli i famosi giardini in onore alla strge di nassirya é frequentata da gruppi di rumeni e immigrati che bivaccano tra le panchibe con bottiglie di birra esigarette tempo fa addirittura con auto erano entrati dentro i giardini e con musica ad alto volume sostarono li una intera giornata. Le forze del ordine sonp state chiamate piu volte ma oltre all identificazione e a qualche multa non si va. Poi aggiungiamo che la team i giorni festivi non essegue la pulizia e il piatto é servito

La verità?
Divine colpevole chi non fa nulla, quindi anche noi teramani,. Proviamo a  chiedere controlli e sanzioni. Tutti i giorni. 

Teramo oramai è questa,punto. Non diamo la colpa agli "stranieri" perchè il teramano medio è diventato anche peggio : arrogante, maleducato, presuntuoso ed ignorante.