Salta al contenuto principale
|

Invenduto acquistato dallo Stato. 1200 sfollati rientreranno entro Maggio....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Solamente le tipologie E, quelle abitazioni con maggiori danni e una maggiore attenzione verso gli ospiti degli alberghi, saranno coinvolti nell'operazione del Mef sugli invenduti.
In totale 1200 persone sfollate del cratere sismico abruzzese rientreranno a casa entro il mese di Maggio.
 La maggior parte nella provincia di Teramo.
Un intervento dei rappresentanti della protezione civile, Immacolata Postiglione detta Titti che recepì il report dell'ance di Teramo e dell'ex assessore ai lavori pubblici, Franco Fracassa.
Una speranza accesa per i tanti abruzzesi che da tre Natale cercano di tornare alla tranquillità del quotidiano. 
 

Commenta

Commenti

perchè tenere ancora sfollati negli hotel e pagare magari 50 euro al giorno a testa quando si possono affittare appartamenti vicino agli hotel stessi e risparmiare parecchi soldi?...una famiglia di 3 persone in hotel costa minimo 3000 euro al mese...un appartamento in affitto compreso spese massimo 1000...scusate se è poco.

Si faceva prima a dare un anno fa 100 mila euro a chi ha perso la casa così se la ricompravano come e dove volevano loro....