Salta al contenuto principale
|

Donna anziana ritrovata e accompagnata a casa da un venditore di accendini...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Vende accendini in strada.
Ha 28 anni e arriva dalla Nigeria.
Non fuma, sorride come la maggior parte dei Nigeriani con il sole dentro e ha fatto il semplice gesto di vedere una donna anziana un pò smarrita, chiedere come stava e accompagnarla a casa.
Il finale?
Lacrime e sorrise della famiglia della signora, un pranzo in casa e la promessa di un aiuto non domani ma subito.
Un lavoro in un cantiere tramite alcuni amici.
A vole succede...

Commenta

Commenti

Abbiamo troppo preconcetti!!!

Ma perché la normalità sta diventando straordinarietà, perché se un medico guarisce un paziente, se un impiegato risolve un problema ad un utente, se si riconsegna un portafoglio, se ci si ferma per far passare un pedone sulle strisce pedonali, se si fa' una qualunque buona azione si diventa degli esseri "straordinari"? Rendiamoci conto dove stiamo andando,

per raffaele........
siamo gia' "andati"purtroppo !!La normalita' che ci sembra "straordinarieta' " lo dimostra,appunto.......

Per Paola
Concordo.