Salta al contenuto principale
|

Il video del Salvataggio di Giovanni Amodio...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Che cosa si legge in quegli occhi?
Che cosa si legge nell'espressione di quell'uomo di mare?
Quanto sono costati quei passi fino alla barca dei salvatori?
Che cosa ha pensato nel buio della notte mentre galleggiava con le sue paure?
Pesa di più una lacrima di mare o una lacrima di uomo?
La risposta è in quello sguardo nel vuoto di una morte che diventa piena di vita.
Il giovane e il mare, un giorno da vecchio racconterà alle sue onde di quando fu rapito e amato.
https://www.youtube.com/watch?v=bxjVNOU6XOk&feature=youtu.be



 

Commenta

Commenti

Che tempra!
La dignità e compostezza con cui sale sull'imbarcazione che lo ha tratto in salvo mi lasciano senza parole.
Onore a tutti coloro che quotidianamente rischiano la vita per svolgere il proprio lavoro.
Una storia bellissima.
Bellissime anche le tue parole Giancarlo!