Salta al contenuto principale
|

La Massoneria non ha influenzato la politica italiana. Parola del Gran Maestro Antonio Binni

di Giancarlo Falconi
1 minuto

La massoneria italiana in convegno all'Università di Teramo.
Antonio Binni. Gran Maestro della Gran  Loggia D'Italia....
https://www.youtube.com/watch?v=a3GS0IDTnx4&feature=youtu.be

Il Magnifico Rettore di UniTe, Dino Mastrocola è un massone?
Il Magnifico Rettore Emerito, Luciano D'Amico è un massone?
Ecco le loro risposte https://www.youtube.com/watch?v=gAy9psD__kQ&feature=youtu.be
 

Commenta

Commenti

A Teramo ci sono almeno 100 iscritti alla massoneria.
Ma nessun 33.

La massoneria esiste e detta le regole in tutti i campi. Non fatevi abbindolare da inutili chiacchiere! Pierpaolo Cerulli Mariani

La massoneria, come notissimo, poggia su un'ideologia ontologicamente e assiologicamente opposta alla democrazia. Per tale motivo non è mai stata accolta all'interno delle istituzioni democratiche, a partire dalle aule universitarie.
Chi studia (seriamente) la massoneria ben si guarda dal presenziare a tavole imbandite alla presenza di gran maestri.
Chi vuole parlare (seriamente) di massoneria non può non partire dalle indimenticabili pagine di Tina Anselmi sulla massoneria italiana.
L'iniziativa dimostra il grande radicamento della massoneria nei gangli vitali della città ... come molti studiosi (seri) continuano a denunciare.
Mi vergogno per gli studenti ... mi vergogno per la città!

dobbiamo ridere...oppure piangere ?