Salta al contenuto principale
|

Concorsi. Dirigente Tecnico del comune di Teramo. Tutti contro tutti....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Lasciamo perdere l'errore di forma e sostanza della lettera di convocazione per i colloqui finali.
Si scrive di materie senza elencarle. 
Chi dovrebbe avere la cognizione tecnica per interrogare gli aventi diritto alla volata finale per il ruolo di dirigente tecnico del comune di Teramo?
Comunque vada sarà un grave insuccesso.
L'ufficio si dividerà e si spaccherà in tanti rivoli, rivendicazioni, mortificazioni, delusioni e richieste di trasferimento.
La soluzione?
Alla Chiodi maniera.
Inidoneità generale e scelta di un dirigente esterno.
Si può fare?
Non si può fare?
Non si può prorogare?
Si è fatto, quindi?

Commenta

Commenti

Valutando le problematiche di Teramo, mi sembra evidente che Teramo ha bisogno e meriti un dirigente capace.