Salta al contenuto principale
|

Scandaloso: Solito incendio a Roiano di Campli

di Giancarlo Falconi
1 minuto

IL primo intervento è stato svolto dai ragazzi del luogo e da altri residenti.
L'allarme è stato dato immediatamente mentre alberi e sterpaglie andavano a fuoco.
La zona è la solita di ogni estate e primavera.
Roiano di Campli.
Sul posto i soliti Vigili del Fuoco a domare le fiamme ed impedire al fuoco di raggiungere luoghi abitati e la strada,
Nessuno avrebbe visto nulla.
I soliti fantasmi. https://youtu.be/nXrVzixaA-k

Comunicato...


 

Oggi, poco prima delle 12:00, una squadra di vigili del fuoco del Comando di Teramo, con un'autopompa, un'autobotte e un mezzo fuoristrada dotato di modulo antincendio, è intervenuta a Roiano di Campli, a seguito di un incendio di bosco che si è verificato a poca distanza del paese. Le fiamme si sono sviluppate lungo la scarpata della SP51, in due punti distinti posti a circa 200 metri di distanza l'uno dall'altro. L'intervento si è appena concluso grazie al rapido intervento dei vigili del fuoco ed ha interessato un'area boschiva di circa 1.000 metri quadrati. A supporto dei vigili del fuoco è intervenuta anche una squadra AIB della Protezione Civile di Corropoli, impegnata in zona nell'attività di avvistamenti incendi che è giunta sul posto con un mezzo fuoristrada dotato di modulo antincendio. È stato richiesto anche l'intervento del Carabinieri Forestali per svolgere l'attività di accertamento delle cause dell'incendio, sulla cui origine dolosa sembrerebbero sorgere pochi dubbi. Si sono appena concluse anche le operazioni di spegnimento di un incendio di sterpaglia avvenuto in contrada Casette, nel comune di Ancarano. L'incendio ha interessato un'area di circa 500 metri quadrati ed ha interessato anche un rudere di fabbricato invaso dai rovi. Sul posto è intervenuta una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Nereto con il supporto dei volontari AIB dell'associazione Gran Sasso d'Italia di Mosciano Sant'Angelo, a cui sono state affidate le operazioni di bonifica dell'incendio.

Commenta

Commenti

Magari lo beccano sto bastardo!