Salta al contenuto principale
|

Pigro 2019. Ha sbagliato chi non c'era in piazza Martiri. Pura poesia...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Grazie.
Grazie Teramo.
Faceva freddo, il telefono gracchiava, le mani erano diventate un pezzo unico con la diretta, i piedi statue di cristallo, eppure, tutto è stato perfetto, anzi, umano.
La voce di Luca Strappelli e la tastiera di Davide Rasetti in E Sei così bella.
I
l Rapper Trevis e il suo tentativo di cucire le generazioni.
"Ciao Raga".
Alberto Bertoli con una delle versioni più belle di A muso duro e con i racconti di vita di suo Padre, Pierangelo.
Amore.

Piazza Grande con la meravigliosa  Iskra Menarin e quel Caruso da sogno, il braccio rotto e l'anno che verrà...
I Fratelli Graziani e poi, Ivan in via Mario Capuani e noi.
Tanta gente.
Piazza Martiri era piena di vita e di quel desiderio di non tornare a casa.
Perchè eravamo a casa. 








 

Commenta

Commenti

...grande Giancarlo: scrittore eccelso!