Salta al contenuto principale

Il passaggio pedonale con barriera architettonica. Ecco a voi Villa Pavone...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Siamo stanchi di denunciare la peggiore opera pubblica della storia di Teramo.
Eredità di un passato, progetto mal visionato, fate voi ma è veramente offensivo vedere una barriera architettonica nel 2019 per un lavoro appena ultimato.
La linea passa al presidente del Comitato di Villa Pavone, Massimiliano Simonella che ha realizzato il servizio....https://www.youtube.com/watch?v=NGUf6wpy8Vg

Commenta

Commenti

Tutto alla Teramana maniera.
Perfetti i ballatoi in contropendenza, chi è l'impresa che ha realizzato la scala? Chi è il direttore dei lavori?
Non ci sono parole.

Sarebbe doveroso, come fu fatto dalla precedente amministrazione che presentò il progetto del Sottopasso prima della sua messa in opera, che a conclusione dei lavori durati 2 anni e 7 mesi complessivi da parte di RFI, l'attuale amministrazione organizzi un incontro con i residenti di Cartecchio per fare il punto di ciò che è stato fatto e di ciò che rimane da fare, tenendo conto, anche, che ancora attendiamo risposte su altre richieste avanzate il 15 Maggio scorso da più di 50 cittadini che hanno firmato una petizione, dei quali una parte si era incontrata con il Sindaco e l'assessora Di Padova.