Salta al contenuto principale
|

La scuola elementare di Nepezzano ha bisogno di urgenti lavori...Si chiude?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Vi avevamo lasciati con questi semplici interrogativi.

Facciamo un question time?
Due domande semplici, semplici.
Chi ha contestato che gli impianti elettrici della scuola elementare di Nepezzano Paese non sono a norma?
Ma sono a norma?
Ci sono stati degli esposti?
La sbarra installata è conforme al codice della strada per la sosta in sicurezza dei genitori e dei bambini?
Chi risponde?

Solo silenzio da parte della dirigente scolastica e del comune di Teramo.
Alziamo l'asticella?
La scuola elementare di Nepezzano ha bisogno di lavori urgenti per l'impianto elettrico che non è a norma e per risolvere i problemi di salubrità derivati dall'umidità.
Non c'è punto interrogativo ma è semplicemente una nostra affermazione.
Che succederà?
Si andrà avanti per tutto l'anno scolastico con un impianto elettrico non a norma e con i problemi di salubrità?
Che cosa avrebbe scritto l'asl di Teramo?
Che cosa ha risposto il comune di Teramo?
A che punto è l'esposto in Procura?

 

Commenta

Commenti

Non so se è la stessa scuola che anni fa esplose per una fuga di gas dopo un ckntrollo alla caldaia. Ma tutto questo rientra nella normalità? Il fispetto della sucurezza vome è inteso per il comhne di teramo? Se auell esplosione che sventro' la scuola di pomeriggio dopo la chiusura si fosse verifiicato con i bkmbi dentro che strage avrebbe fatto?