Salta al contenuto principale

L'Appello: Mamma 89enne con Parkinson e Alzheimer, zia 96enne allettata quando saranno vaccinate?

1 minuto

Prima di tutto l'appello di un nostro lettore.

Avendo una mamma 89 anni con Parkinson e Alzheimer allettata e una zia 96 anni allettata dopo averla prenotata sulla piattaforma regionale, sono state chiamate per il vaccino e di recarsi presso il palazzetto di San Nicolò per effettuare la 1° dose del vaccino, spiegata la situazione all'interlecutore telefonico che per portare le 2 pz avrei avuto bisogno di n° 02 ambulanze!!!!!. Risposta: a breve verranno vaccinate a casa. A tutto oggi (quasi un mese )ancora nessuna notizia dai preposti....".

Mio caro amico, le rispondo prima con le parole del comunicato stampa asl di TEramo.

"La vaccinazione a domicilio degli over80 allettati e dei loro cargiver _ è iniziata mercoledì scorso e la Asl di Teramo è fra le prime in Italia _   ha visto finora somministrate 300 dosi circa. Secondo le stime della Asl si prevede che sarà terminata entro una trentina di giorni".

Si parte sempre dal territorio dei comuni più piccoli per arrivare ai tre comuni maggiori della Provincia. Teramo, Roseto e Giulianova. L'Adi sarà potenziata con altro personale sanitario qualificato. 
Trenta giorni di tempo.

Vi lascio il mio recapito 340 5304066
Rispondo sempre su whatapp

Commenta

Commenti

Anch'io vorrei sapere quando verranno a vaccinare i miei genitori...91 mia madre e 92 mio padre.

In quelle condizioni rischiano più con il vaccino che con il Covid.