Salta al contenuto principale
|

Strade dissestate tra Varano e Cannelli...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Chi ama la bici, una volta il sindaco e l'ex Ass. Di Giovangiacomo, avrebbero dovuto inaugurare il Pordoi di Teramo, la ciclabile di Colleparco, conosce le bombardate strade di Teramo Centro.trtrt
Da via Brodolini fino a tutta Porta Romana.
Un calvario per i raggi e le forcelle.
Le frazioni?
Buone per le elezioni.
Dopo Valle San Giovanni ( Provinciale), Castrogno ( Provinciale), Secciola ( comunale) abbiamo Cannelli ( comunale ) e il tratto che porta al cimitero di Varano ( comunale).
Uno scandalo con auto che rimangono impantanate e con molte persone in difficoltà anche a piedi.
Immaginate le persone anziane e le loro visite al cimitero.
Che dire?
La soluzione?
Basta un cartello di lavori in corso e attendere che si possa colorare di ruggine.
Un rossore naturale dell'imbarazzo amministrativo.
In fondo tutte le strade portano a Roma.
L'unica consolazione?
Visto lo stato, non arriveranno in tempo per l'elezioni.

gfgfgfgfg

Commenta

Commenti

La strada comunale per Cannelli e Sciusciano è l'unica che consente un accesso alle due frazioni.
Oltre a diffusi gravissimi danneggiamenti del fondo stradale, nel tratto che nella foto si vede transennato, un cedimento di un tombino ha ridotto la carreggiata ad una sola corsia!
Se non si interviene, quest'inverno rischiamo l'interruzione del transito!!!
Se un mezzo di soccorso non dovesse poter accedere?
Chi ne risponde?
Chi interviene su chi dovrebbe intervenire e non lo fa?
...ma tanto a Teramo non succede mai niente...è la cama piatta di un acquitrino...

La situazione della strada comunale per Cannelli, un tratto di appena 500 metri dopo il bivio per Castrogno, è davvero imbarazzante per numero e varietà di situazioni di danno.
Mi vergogno solo perché ormai ci siamo rassegnati a considerare normalità tale condizione disastrata .
Mi viene però da sorridere pensando al giorno in cui qualche candidato si presenterà a "chiedere il voto".
Sì, perché la vergogna ed il pudore non sono certo qualità nelle quali i politicanti nostrani si distinguono.
Sempre ammesso che riescano ad arrivare con l'auto integra al paese.

Grazie falconi ..almeno lei fa luce su questo scempio..!!!

Ad oggi non risulta effettuato lo sfalcio delle scarpate a bordo strada comunale che collega gli abitati di Cannelli e Sciusciano.
Il Comune di Teramo è al corrente della cosa o ha provveduto a liquidare tale attività senza una verifica?
Come mai tale attività viene regolarmente eseguita su strade comunali interpoderali nella zona tra Colleatterrato e Colleminuccio?
Questione di residenze altolocate o cosa?