Salta al contenuto principale
|

Allarme al Ruzzo. Acqua a scarico. Chi doveva avvisare l'acquedotto dell'incendio sotto il traforo?

di Giancarlo Falconi
2 minuti

Vi racconto una verità.
Una sola.

Partiamo dal comunicato stampa dei Vigili del Fuoco.

" Questa mattina, poco prima delle 8:00, una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo, con un'autopompa e un mezzo fuoristrada, è intervenuta sull'Autostrada A24, nel traforo del Gran Sasso all'interno della galleria in direzione L'Aquila, a seguito dell'incendio di un'auto avvenuto poco prima dell'ingresso all'INFN. Le fiamme hanno interessato il vano motore di una Pegeout 206 su cui viaggiava una coppia di anziani. I due, appena riscontrata la presenza del fumo a bordo del mezzo, si sono subito allontanati dalla zona mettendosi al sicuro. Nonostante la lunga fila di auto e mezzi pesanti che si è formata all'interno della galleria, i vigili del fuoco di Teramo sono intervenuti rapidamente percorrendo la corsia di destra interdetta da qualche tempo al traffico veicolare. I vigili del fuoco teramani hanno collaborato con i colleghi dell'Aquila, giunti sul posto poco prima con un'autopompa e un furgone per il trasporto di autorespiratori, percorrendo contromano la galleria. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la porzione di galleria interessata dalle fiamme e il mezzo incendiato su cui il personale del servizio antincendio della società Autostrade dei Parchi, giunto per primo sul posto, aveva già effettuato un intervento di spegnimento. Sul luogo dell'incendio hanno operato anche una pattuglia della polizia autostradale e un carro attrezzi con cui è stato recuperato il mezzo incendiato. Nel complesso l'incendio ha interessato solo una porzione dell'auto e si è sprigionata una ridotta quantità di fumo, ma la gestione dell'intervento è stata caratterizzata da rapidità operativa ed una perfetta sinergia tra tutte le componenti in campo, con l'obiettivo di eliminare i rischi e limitare i disagi per gli utenti della galleria autostradale".

Il sistema di sorveglianza della potabilità dell'acqua dalle due canne del traforo del Gran Sasso ha permesso all'acquedotto di Teramo l'immediato scarico a vuoto.
Circa otto cento litri al secondo sono andati per i "campi", perchè i valori inquinanti si erano alzati visto le sostanze volatili causate dall'incendio all'interno del traforo del Gran Sasso.
Se non ci fosse stato un simile apparato ( costato diversi milioni di euro) di allarme chi avrebbe dovuto avvisare il Ruzzo dell'incendio?
Perchè Strada dei Parchi non si è immediatamente interfacciata con l'acquedotto teramano?
Sarebbe questo il protocollo di sicurezza e la collaborazione tra pubblico e privato per la tutela della salute pubblica?
Oggi pomeriggio l'acqua di sorgente era ancora a scarico mentre il cda del Ruzzo leggeva dell'incendio attraverso gli organi di stampa.
Siamo in mani sicure e la Procura?
Pronta un'indagine sull'incidente che potrebbe anche allargarsi a questo grave buco di comunicazione e di prevenzione.

Verso?
 

Commenta

Commenti

Ma vorrei sapere,che fine hanno fatto i tanto reclamizzati,decantati ed esibiti sistemi.di sicurezza antincendio a loro tempi installati sotto il traforo?
Sbaglio o diversi politici di qualche anno fa ,insieme a responsabili della autostrada,su esibirono riempiendosi le loro bocche con questi sistemi che,in caso di incendio di qualsiasi automezzo sotto la galleria,avrebbe dovuto cospargere liquidi e schiume antiincendio?Sistemi costati per altro anche cifre molto rilevanti.

Un paese di pazzi e di irresponsabili

Se vogliamo l'acqua sicura al 100% vanno chiusi entrambi: traforo e laboratorio . Nuova autostrada Teramo -L'Aquila per l'alta Val Vomano, Capannelle .

Rimanere svegli con occhi ben aperti

Caro Falcone in merito a ciò che poni a domanda esiste un protocollo prefettizio che regola i comportamenti da tenersi in determinate circostanze basta andare sul sito protocollo emergenziale traforo gran sasso e da li dedurre tutte le incombenze a capo di ogni singolo ente interessato
saluti Daniele

Ma non sono già a scarico per il provvedimento della procura?

Elso, sono a scarico quelle vicino alla Captazione.