Salta al contenuto principale
|

PIsta ciclopedonale: A Roseto scambiano i pedoni per ciclisti...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Un commento in calce?
" Lampioni, panchine e piastrelle sono x i pedoni OVVIAMENTE e il massetto di cemento per i ciclisti (progetto originario) ora magicamente scritte a terra cancellate e rifatte, cartelli blu girato di 180 gradi e vai...la strada la sai...in barba agli standar preordinati".
Che ci sarebbe da scrivere dopo aver visionato le foto?
La pericolosa pista ciclo pedonale di Cologna. ( galleria) 
A doppio senso.
Preparatevi a leggere di cronaca.
Follia. 
 

Commenta

Commenti

Incredibile ma vero! Notizia per "Striscia la notizia".

Purtroppo elencare tutti i problemi della ciclabile a Roseto è un'opera enciclopedica.

Il tratto che vedete era stato realizzato nella prima metà degli anni 2000 . 300 metri con lato mare pista ciclabile in fondo piatto con cemento e lato collina pedonale con panchine.

Purtroppo era sbagliato al tempo. Il lato mare ha l'uscita da quest'ultimo e mettere la corsia bici era folle.

Ora hanno "Rimediato" .... Invertendo le corsie ma ovviamente il fondo ora per le bici è inadeguato e ci sono le panchine.

Insomma ... Stanno facendo un casino. L'unica cosa positiva è che ora c'è ma dovranno sistemare molti errori. Moltissimi.

Per ora consiglio casco , giacca fluo e molta molta attenzione. Farla tutta è un percorso di ciclo cross.

DOVEVA ESSERE IL FIORE ALL'OCCHIELLO DEL SONDACO-GIURISTA
ma si è rivelato
IL PASTICCIACCIO BRUTTO DI VIA DEL BORSACCHIO
Il riferimento è alla ancora incompiuta "
CicloPedonale " idrorepellente che in prossimità della Riserva(poco) Naturale ( con annessa Ferrovia sic!), per incanto si tramuta in MULATTIERA, sterrata e
sconnessa, più adatta alla circolazione di animali da soma che di velocipedi!
Il Primo Cittadino sarà quondi costretto a ampliare la polizza assicurativa, per danni
da buche CITTADINE, anche ai danni da
"CicloPedonale " INSICURA !
ROSETO.....che confusione...sarà perché ti
amo...!
Com'è triste Venezia
Aznavour