Salta al contenuto principale
|

Cortino: Il sindaco Minosse affida i lavori a Minosse. Diteci che non è vero...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Vi prego, in un mondo dove tutto si autodistrugge, dove la bellezza è contaminata dai cafoni che minano di maleducazione l'intero universo, dove la natura è minacciata dall'uomo e dai suoi incendi, dalla mancata cura del territorio, dall'inesistenza della prevenzione, dai terremoti, dalle nevicate, diteci che la forma istituzionale, il rigore è ancora vivo.
Determina numero 53  ( pubblicazione numero 362) del comune di Cortino.
Sindaco Gabriele Minosse.
Si legge " SISMA 24 AGOSTO 2016 E SUCCESSIVI-INTERVENTI DI SOMMA URGENZA PER LA DEMOLIZIONE DI UN FABBRICATO PERICOLANTE SITO IN FRAZIONE SERVILLO NEL COMUNE DI CORTINO (TE).AFFIDAMENTO DIRETTO DITTA IMPRESA EDILE MINOSSE VINCENZO".

Oltre 70 mila euro.trtytttrtrt
In nome della cultura politica e amministrativa di questo martoriato territorio, vi prego, diteci che Vincenzo Minosse non è parente a Gabriele Minosse.
Se così fosse, convocate di urgenza una segreteria provinciale del partito democratico, per relazionare agli iscritti sul contenuto in determina.
Il Segretario Provinciale Gabriele Minosse, omonimo del sindaco di Cortino Gabriele Minosse, dovrà garantire la mancanza di conflitto d'interesse del primo cittadino di montagna con la ditta di Vincenzo Minosse.
Il Partito Democratico di Teramo dovrà aprire una seria istruttoria e rimanere come sempre super partes.
Garantisce Minosse.
Basta la parola...


 

Commenta

Commenti

Subito una smentita. Oppure si dimetta.
Mariani batti un colpo se non sei solo un Avatar. Esisti davvero?

Purtroppo questo è il nostro sindaco.....

Ma come mai non hai detto " e non finisce qua?"
La "somma" urgenza sempre somma è.
E... lasciamo stare il Pd, povero pd si sta autodistruggendo.

se qualcuno fa i lavori per 60 mila si faccia avanti...o no??

Perchè non andate a vedere a Crognaleto che succede?

come dice il don ... siamo tutti fratelli ... e i fratelli vanno misericordiosamente aiutati

Se c'è il PD di mezzo non mi stupisce niente... ma la colpa non è la loro, la colpa è dell'ignorante che li vota.