Salta al contenuto principale
|

Perchè vivere? La parola a Giovanni Custodero e al suo tumore...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Noi conosciamo il tumore. Ci viviamo dentro tra promesse e delusioni. Un matrimonio d'interesse.
Il guerriero si chiama Giovanni Custodero.
Ascoltatelo...

Perché vivo col sorriso nonostante tutto ciò che ho?
Perché pensavo che la mia fine fosse stata 3 anni e mezzo fa.. Da quel giorno ogni alba dopo la notte è per me un regalo dal valore inestimabile e chi non sorriderebbe di fronte ad un dono del genere? Cosa ci può esser di più bello di trascorrere un giorno in più con le persone che ami, di passare del tempo con quegli amici di una vita, di ascoltare e cantare a squarciagola quella canzone che ti piace, di sentire il rumore della pioggia in una giornata di tempesta o delle onde contro gli scogli in una serata in riva a mare?
Che senso ha stare a pensare alle cose brutte che la vita ci mette avanti quando basta solo aprire gli occhi e vedere più avanti delle nostre paure per accorgerci quanto di bello la vita ci da?

Un paio di giorni fa ho dovuto operarmi per la quinta volta in 3 anni e mezzo, e per la terza volta mi hanno rimesso a posto la testa, sperando di avermi lasciato solo neuroni buoni, tutto è andato bene anche se cause e problema sono in fase di elaborazione, ciò che posso dire ora è che si continua a guardare in avanti con la corazza del mio passato e accettando ciò che il futuro continuerà a darmi nel bene e nel male.

Non sarò un ragazzo che ha la vita facile, ma per me la vita stessa resta qualcosa di speciale.. Sappiatela sfruttare al meglio voi che potete!

Spero condividiate il post affinché queste parole entrino nel cuore di chi ne ha bisogno.

Gio

Commenta

Commenti

La vita è un'avventura incredibile, indescrivibile ed affascinante. A volte è cinica, spietata, crudele, ma a volte ci stupisce perchè da un'amarezza, una delusione, una malattia, ognuno puo' rinascere nuovo, con nuova consapevolezza e determinazione, ognuno puo' decodificare cio' che la vita stessa ci offre in modo diverso, perchè tutti siamo diversi. Grazie per la tua testimonianza e per la tua contagiosa energia vitale che sicuramente porterà ad ognuno di noi un attimo di riflessione per ricentrarci sul vero senso della vita. Grazie di cuore. Paolo

Grande Giovanni, siamo tutti con te !!!