Salta al contenuto principale

La Teramo senza controllo e senza cura. Bocchette piene e senza prevenzione idrogeologica...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ha ragione l'ass. Valdo Di Bonaventura.
Teramo è senza personale e quindi senza il giusto controllo del territorio.
Assunzioni?
Telecamere?
Annunci che per la realizzazione sembra che l'Amministrazione D'Alberto dovrà rinviare tutto alla prossima campagna elettorale.
Nel frattempo, ci permettiamo di segnalare una bocchetta per le acque piovane completamente ostruita dalla probabile opera di un vicino cantiere.
Siamo a Porta Romana.
L'unica speranza rimane il sole.
https://www.youtube.com/watch?v=saqxXBU7dEY
 

Commenta

Commenti

una delle tante ostruite

Teramo non è senza personale. Come non è senza personale Ruzzo Reti, ASL ecc, ecc....Sono tutti in ufficio. Dirigenti , funzionari, capi, sottocapi, impiegati . Operai : zero.

Per la manutenzione perché non avvalersi, con adeguamento dell'emolumento, dei percettori del reddito di cittadinanza?

Non c'è personale ? Non ci sono fondi ?
Ma ci sono i volontari che farebbero piccole opere di manutenzione........ peccato che quando vai a chiedere l'autorizzazione, ti si risponde : " fallo pure il lavoro, ma io non ti ho detto niente....."...
Forse manca la volontà di risolvere i problemi e sopratutto c'è la deresponsabilizzazione che colpisce le varie classi dirigenti, a qualsiasi livello.