Salta al contenuto principale

29 Marzo. Asl Teramo: E andava tutto bene? 100 positivi, 5 deceduti tra ieri e oggi...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Alle ore 16:30 di questo pomeriggio, alla ASL di Teramo i pazienti ricoverati positivi al Covid-19 sono 100, così distribuiti
• Ospedale di Teramo: 22, di cui 5 in Rianimazione
• Ospedale di Atri: 78, di cui 7 in Rianimazione
Tra la serata di ieri e la giornata di oggi sono decedute 5 persone:
1 donna di 84 anni, residente a Castiglione M.R., ricoverata a Teramo
1 uomo di 70 anni, residente a Pineto, ricoverato ad Atri
1 uomo di 84 anni, residente a Teramo, ricoverato ad Atri
1 uomo di 89 anni, residente a Castiglione M.R., ricoverato ad Atri
1 uomo di 50 anni, residente a Castiglione M.R., ricoverato ad Atri.
I ricoverati residenti al di fuori della provincia di Teramo sono 19.
I pazienti positivi al Covid-19 in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva, sono 172.
Le persone (provenienti dal nord Italia o che hanno avuto contatti stretti con pazienti positivi al Covid-19) poste in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva, sono 525.


Direzione Generale
ASL Teramo

Commenta

Commenti

Sarebbe da capire oltre ai 48 sanitari risultati positivi al covid, quanti sanitari sono stati messi in isolamento e quanti tra pazienti ricoverati, dimessi e che hanno frequentato gli ambulatori sono stati infettati o messi in quarantena. È vergognoso non sapere fino ad ora quali sono state le disposizioni da parte della direzione sanitaria per la tutela dei sanitari e dei pazienti nei reparti non covid. Inoltre è vergognoso avere a che fare con questo numero così alto di personale infetto nel mazzini soprattutto perché già 10 giorni fa si parlava di un medico oncologo del mazzini con sintomi riconducibili all'infezione da covid 19.