Salta al contenuto principale
|

Provincia di Teramo: Soliti incendi tra Civitella, Torricella e la Bonifica

di Giancarlo Falconi
2 minuti

Aggiornamento incendi.

Anche oggi i vigili del fuoco di Teramo sono stati particolarmente impegnati sul fronte incendi.Hhhh
Intorno alle 13:00 si è sviluppato un incendio in prossimità della SP1, strada della bonifica del Tronto nel comune di Controguerra. L'incendio ha interessato un'area di circa un ettaro, con sterpaglia e canneto. L'intervento di una squadra di vigili del fuoco di Nereto, con un'autopompa e un mezzo fuoristrada con modulo antincendio e il supporto di un autobotte del Comando dei vigili del fuoco di Ascoli, ha fatto sì che l'incendio non si espendesse ulteriormente, evitando altresì rischi per la sicurezza della viabilità sulla strada provinciale. Al momento l'intervento è in corso di ultimazione, dato che l'incendio è estinto e si sta eseguendo l'opera di bonifica per spegnere i piccoli focolai di incendio ancora presenti nell'area.

Prosegue inoltre l'impegno dei vigili del fuoco, nelle operazioni di bonifica di due incendi che si sono sviluppati nei giorni precedenti, sul monte Foltrone nel comune di Civitella del Tronto e in prossimità di Santo Stefano di Torricella Sicura. In entrambi i casi sono stati attivati presidi notturni e già dalle prime ore del giorno sono state eseguite opere di bonifica per estinguere i piccoli focolai di incendi ancora presenti.
Sul monte Foltrone, il comando dei vigili del fuoco di Teramo ha inviato un proprio DOS (Direttore delle Operazioni di Spegnimento), che sta coordinando il lavoro di due squadre della Protezione Civile, con mezzi fuoristrada con modulo antincendio, riforniti da un'autobotte dei vigili del fuoco. Durante il giorno si è reso necessario estinguere diversi focolai, che si sono riattivati sul ripido pendio della montagna, percorrendo a piedi lunghi tratti nella boscaglia ed utilizzando battifiamma per spegnere le fiamme.
Per quanto riguarda invece l'intervento a Santo Stefano di Torricella, si è registrato, già dalle prime ore della mattinata, una rapida ed intensa ripresa dell'incendio, che ha reso necessario l'invio sul posto di una squadra dei vigili del fuoco di Teramo.
Hanno collaborato alle operazioni di spegnimento anche due squadre della protezione civile.
Il rapido ed efficace intervento degli uomini a terra ha reso possibile il completo spegnimento dell'incendio. Al momento è in corso l'opera di bonifica, per procedere alla capillare estinzione di piccoli focolai ancora attivi.

Commenta