Salta al contenuto principale
|

Brucia l'Abruzzo: Che siate maledetti!!!

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Sono nato in montagna.
Sono cresciuto in montagna.
Ciò che si porta nei boschi si riporta indietro.
Ho imparato che il tempo tra i faggi è diverso che sui prati.fgfggfgfg

L'acqua.

La pioggia scende in estate con qualche minuto di ritardo.
Trattenuta dalle foglie che la centellinano.
Avete mai abbracciato un albero?
Incrociato un orso?
Un camoscio?
Sentito un lupo da lontano?
Ammirato la corsa di una volpe?
Equilibrio naturale poi l'uomo.
Interessi altro che piromani.
Soldi che pagano i maniaci.
Innesti e animali bruciati.hyjhjhjh
Le foto di Savino Monterisi o di Zoe Paz.
Pubblicate sul Parco della Maiella.
Scrive Zoe " 3000 ettari di parco andati distrutti!!!
La regione verde d'Europa sta morendo! Un disastro ecologico immane! Piove fuliggine, l'aria è irrespirabile e il fuoco avanza! È stata fatta una linea di tagliafuoco sperando che funzioni".

Il mio Abruzzo che d'inverno non ha le turbine e d'estate brucia per un canadair.
Una regione che non ha cura del suo patrimonio; che soffre per una riforma politica che annulla un Corpo come la Forestale; sciolto e non trasferito;che diventa complice con la sua gestione dei parchi per la mancanza di gfggggfgfgprevenzione e manutenzione.
Esiste la mafia dietro gli incendi?
Quali interessi si celano?
Poi quegli animali bruciati e impazziti.
Cinghiali che corrono strillando come bambini.
Ecco quel suono mi accompagnerà per molto tempo.
Tutta la vita come la coscienza e la rabbia.
Che siate maledetti!!!

Commenta

Commenti

La pagheremo tutti... Ma loro sono già dei morti che cammino...siano maledetti insieme loro discendenza... da non credente spero in un castigo divino...noi uomini non faremo niente.

Si, siate maledetti. QUALUNQUE SIA IL VISTRO SCOPO O IL VOSTRO RUOLO. MALEDETTI

Forse ci vuole l'esercito a controllare il territorio, il governatore ancora non se ne é accorto? Ormai dobbiamo ricorrere a loro per qualsiasi cosa.. Ci vogliono check point, rastrellamenti e pattuglie infiltrate... O la smettono o vengono presi e assicurati alla giustizia che dovrebbe prevedere pene esemplari. SIATE MALEDETTI !!!

ACQUA, ARIA, TERRA, FUOCO
Originati da un CAOS primordiale questi elementi naturali sembrano impazziti, non "collaborano"più , anzi litigano nelle nostro martoriato Abruzzo !
Le caause di questo finimondo, senza fine, sono forse l'indifferenza, l'egoismo e l'avidità di CHI
ha ripudiato la CONCORDIA e la BELLEZZA
Com'è triste Venezia
Aznavour

Purtroppo paghiamo la deficienza politica del nostro paese che sta andando allo sfascio a buon intenditore poche parole

Questi sono i luoghi delle vacanze con mio figlio da almeno 10 anni. Lui ne aveva 3 e gli ho insegnato tutto della montagna. Abbiamo lasciato la Majella il 29 luglio, felici e rigenerati. Vedere questo scempio ci fa piangere di rabbia!

Amo l'Abruzzo la terra di mio marito👍💜
Ogni volta che continuo ad andare per visitare i parenti è una piacere.👍💜

È un crimine appiccare il fuoco verso il pianeta sono per ergastolo lavori forzati x recuperare ciò
che hanno distrutto

Purtroppo è lo dico con molta amarezza siamo un popolo senza amor di patria.....che ancor'oggi soffre di razzismo al suo interno, invece di unirsi e lottare per un patrimonio che ci invidiano nel mondo.

Non riesco a terminare l'articolo senza star male Che siamo puniti e ripagati con la stessa moneta i maledetti responsabili!

Indagare sulla gestione dei mezzi privati antincendio......

Indagare anche, se c'è volontà, sulla gestione dei mezzi privati anti incendio

Non hanno rispetto per la natura e per chi ci vive poveri animali che colpa hanno vergogna Abruzzo e chi comanda

Niente di più vero. Non c'è più amore. E senza amore finisce tutto.

Ci vorrebbero più controlli più mezzi per dare la possibilità di controllare ma sono tutte chiacchiere al vento perché sono proprio loro chi dovrebbe controllare che fanno finta di controllare perché dietro a tutto questo c'è la mafia ed è per questo che non si risolverà mai nulla.

Una sola persona può bruciare un'intera montagna.
Spero che tu, autore di tale folle gesto, stia leggendo.
Quello che mi auguro per te non è sofferenza, dolore o disgrazia, che nulla di tutto questo possa permettere di redimerti. Mi auguro solo che il senso di colpa ti devasti e che sia eterno. Te lo auguriamo io e qualche miliardo di foglie ridotte in cenere a cui hai spezzato l'esistenza. Così come gli innumerevoli animali, che hanno dovuto soffrire, devastati dalle fiamme, perché a te piace giocare a fare Dio. Spero solo che tu, persona indegna di stare al mondo, non abbia capacità di intendere e di volere. Altrimenti, che il dolore di tutti noi possa trovare strada verso la tua anima e tormentarla nei secoli dei secoli.

Ci vorrebbero più controlli più mezzi per dare la possibilità di controllare ma sono tutte chiacchiere al vento perché sono proprio loro chi dovrebbe controllare che fanno finta di controllare perché dietro a tutto questo c'è la mafia ed è per questo che non si risolverà mai nulla.

Non posso pensarci. Ho il cuore a pezzi e nello stesso tempo sono furibonda! Conosco l'Abruzzo! Ho apprezzato i suoi monti in estate e in inverno. Ho incontrato le volpi, gli scoiattoli. Quante bestiole avranno fatto una morte atroce? Si, che siate maledetti! Che vi tocchi la stessa sorte di questi luoghi!

Abito a Pereto oltre i 900 metri. Sento il dolore dentro e ieri sera ho pianto ininterrottamente per il mio amato Abruzzo, per gli animali arsi vivi, per le piante che donano vita.
Questa non la perdono neanche io.
Politici incapaci prima che corrotti.
Opportunisti senza dignità.
Menefreghisti senza anima.
Ritardi negli interventi è dire poco!!
Esigo il risarcimento del danno perché il.pagamento delle mie tasse non ha alcun senso.
Spero che questa volta la cittadinanza compatta alzi forte la voce per esigere la verità.
Io ci sarò.

Siano maledetti

Intanto a questi figli di lurida zoccola gli bruciamo casa ok? Intanto si comincia da lì così sentiranno la puzza insoppirtabile di bruciato direttamente nel culo!!

Purtroppo è lo dico con molta amarezza siamo un popolo senza amor di patria.....che ancor'oggi soffre di razzismo al suo interno, invece di unirsi e lottare per un patrimonio che ci invidiano nel mondo.

Ognuno di noi deve essere un guardiano, un protettore dei nostri boschi, delle nostre coste e delle amate campagne...Senza tregua, senza tante chiacchiere, denunciare smascherare chi danneggia e distrugge i nostri luoghi dei sogni. Onore a "Orso in piedi"...

Mi chiedo, ma i satelliti non funzionano?

Amo l'abruzzo perchè è una delle più belle regioni d'italia, c'è tutto, mare, monti, laghi, cascate, flora e fauna da far invidiare qualsiasi parte del mondo.
Quello che è successo e che sta succedendo è una cosa indecente!.....terremoto e poi incendi, animali bruciati vivi, insensibilità e menefreghismo da parte della classe politica che preferiscono comprare caccia che bombardano piuttosto che canadair che spengono il fuoco!...dovrebbero inasprire le pene per i piromani ed i loro mandanti, carcere e sequestro di beni!....spero qualcuno faccia qualcosa, altrimenti è la fine!........siamo ritornati in pieno medioevo!

Maledetti vigliacchi è solo un complimento !!!
I responsabili devono bruciare all'inferno, BASTARDI ASSASSINI...
Meglio che esco!!

An che io sono nata in montagna una piccola frazione di civitella del Tronto e adoro le montagne vedere quando sta accadendo mi fa male veramente il cuore. ..Come si può distruggere il nostro eden!😧😧😧😧https://youtu.be/SixAtlDMPtE

J'ai découvert les Abruzzes il y a peu de temps un ballade de 15 jours de L'Aquila jusqu'à Pescara et un détour à Naples, c'est magnifique et c'est une grande tristesse que je partage avec vous d'autant plus que nous avons eu la même catastrophe dans le Var, d'où je suis, les Alpes Maritimes et la Corse. Bien à vous tous cordialement de tout cœur.

Siate maledetti

Il mondo è in rovina per quattro taccagni spilorci...il mio cuore è in lutto, il cordoglio mi chiude la gola e non lascia spazio alle parole, che ormai sono divenute inutili e inefficaci...che Dio ci aiuti. In lui confido. L'uomo non può niente se non fare di peggio.🙏

Nessuno come me vi è più vicina.. sfregiati nell'anima... sono con voi e con i vostri animali ..
❤️❤️
La mia pineta ha subito la stessa sorte...
(Castelfusano Ostia)

Dato che dubito della giustizia terrena, mi auguro una giustizia divina!
Che siano MALEDETTI per SEMPRE i colpevoli e possano ARDERE nel fuoco dell'inferno!!

POVERI. INNOCENTI........L'ESSERE. UMANO. MERITA L'ESTINZIONE !!!

Inizio di quest'anno (2017) in Cile sono brucciati piu di un millione di ettari dei boschi - per puro sporco denaro, per prendere l'assicurazione per quei alberi che USA non vuole piu comprare... in fascia di 4000km dal nord al sud, una regione dopo altra si incendeva, le nuovle di fume hanno coperto passo a passo tutto il teritorio... animali, la gente morta, interi paesetti tra i boschi brucciati, certi mostri non si fermano davanti niente :( e nessuno :(

MALEDETTI, STATE DISTRUGGENDO LA VITA DEI VOSTRI FIGLI PER VILE DENARO

Intanto non farei rimboschire più, per almeno 50 anni. Così chi sperava di poter guadagnare con questo espediente demenziale e criminale rimane a bocca asciutta.
Poi, occorrerebbe controllare il territorio, con gente che ci si sa muovere su quel terreno, e che se trova un piromane, sappia cosa fare.
Ma se ci fate caso su questo tema, la politica, sia nazionale che locale è completamente sorda. Viene quasi da pensare che ci guadagnino...
O forse sono solo incapaci.

prendeteli sono dei maledetti la stessa FINE

L'uomo è qualcosa di terribile e di meraviglioso. Deve purtroppo fare ancora molta strada per essere un essere sociale e colto. Non disperiamo, il futuro, credo, lo renderà meritevole di abitare su questa meravigliosa terra. In caso contrario si estinguerà.

Maledetta politica inefficace.
Invece di comprare 90 F35 comprate e 85, e con i soldi risparmiati comprate 10 Canadair.

Posso solamente aggiungere che anch'io sono nato in montagna peloso solamente dire che "chi non rispetta la natura non rispetta nulla nemmeno i suoi familiari e sono d'accordo con (che siate maledetti siete senza cuore e senza anima maledetti bastardi)"

Chi ha appiccato gli incendi devono bruciare nel loro stesso fuoco....maledetti infami!

Maledetti è poco... visto che amate tanto il fuoco possiate bruciare all'inferno per l'eternità provando ogni minuto quello che ha provato ogni albero che è bruciato ogni abitante del bosco che ha sofferto....