Salta al contenuto principale

Teramo: La mancanza dei controlli sui lavori di Open Fiber....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Bitume a freddo dopo lo scavo?
Asfalti nuovi tagliati da Open Fiber a Teramo?
Lavori senza ordinanze a corredo.
Tagli della strada senza manutenzione e segnalazioni.
Esempi?
Viale Bovio con vere e proprie trappole per le biciclette.
Guardate il servizio...https://www.youtube.com/watch?v=3cWfBB8s3hM

Commenta

Commenti

Tutto il centro è ridotto così.

Non c'è controllo del comune assolutamente su nulla, stanno facendo come vogliono nella ma città.

Sarebbe auspicabile che tornassero tutti a casa, a partire dal sindaco a finire all'ultimo assessore.

La giunta peggiore di sempre, incapaci, disinteressati ed anche presuntuosi.
La II giunta Brucchi rispetto a questi era un lusso....

Nonostante l'Assessore Di Bonaventura,per altro sempre presente sul territorio,avesse cercato di sminuire il problema in via del castello e viale Cavour,rimane semplicemente vergognosa l'arroganza nei modi comportamentali nella gestione dei lavori effettuati per la stesura dei cavi per la fibra ottica.Non basterebbe solo multarli,ma denunciarli penalmente per l'interruzione della quiete pubblica e disagi nella nostra città.

Piu volte detto e ridetto. Ci hanno accusato di essere contro il progresso in realta la citta è stata sventrata totalmente senza nesun controllo neanche sul traffico da parte della polizia municipale. Viale bovio l esempio piu importante hanno divelto tubi dell avqua dell energia elettrica dei cavi telefonici . Hanno tappezzato la citta di uncemento rossiccio che non si capusce neanche se rimarrà a ricordo di questo sfregio. Consgliere cavallari venga a vedere come è ridotta via zaccaria e vie limitrofe a viale bovio

Anni fa hanno fatto un tracciato per fibra alla gammarana. Tutta la fascia dietro il camposcuola è stata ripristinata senza livellare con il cemento con ghiaia, provateci a correre.
Il settore V è da riformare!
Perché non fate un'intervista al dirigente Bernardi così ci spiega il punto di vista ufficiale del Comune in merito.

La situazione all'incrocio tra Via Bona e l'inzio della risalita verso Via De Albentiis è drammatica. Praticamente c'è un fossato di brecciolino. Prima poi succederà qualche incidente o qualche caduta di chi va sulle due ruote.

Ma come si fà??? Ma è possibile che Teramo, sia territorio da saccheggiare, da parte di imprese che senza autorizzazioni e non rispettando il contratto di appalto e le direttive tecniche di intervento, vadano avanti con i lavori, pur di raggiungere l'importo per emettere fattura dello stato di avanzamento lavori....... senza nessun controllo da chi ci amministra?....e noi paghiamo??? Si, e noi paghiamo......

Sulla ditta di cui non si sa, autorizzata da chi per la fibra:
Tutti si lamentano.... Ma chi deve intervenire?
Visto che personalmente ho avvisato i carabinieri per lavori addirittura in luogo privato è mi hanno detto di rivolgermi al comune...... Mahhhh

In questa città di merda fanno tutti come cazzo gli pare, una domanda sorge spontanea : ma i vigili urbani e Teramo ci sono ancora ?

Buongiorno , senza paroleeeeeeeeeeeeeee
ma è possibile che nessuno faccia una denuncia alle autorità competenti?
quando un cittadino sbaglia paga.
I consiglieri di opposizione cosa fanno?
I vigli urbani cosa fanno???'

un ribasso così lo fai solo se sai di poter contare sull’assoluta mancanza di regole ! questo siamo e questo ci meritiamo!