Salta al contenuto principale
|

Quel cemento in via Giannina Milli e la muratura del bar San Matteo...

1 minuto

Quali versi avrebbe dedicato Giannina Milli alla Giunta Brucchi?
A quegli operai che hanno cementificato di sampietrini dopo i lavori di rete?
Gli stessi che hanno asfaltato a pezzi Porta Romana?
Il comune risponderà che presto tutto tornerà come prima.
Presto?tytyyty
Porta Romana ha toccato i sei mesi e nel frattempo l'effetto domino dei sampietrini che si staccano sta diventando l'unica attrazione turistica.
Via Giannina Milli è invece un'offesa da guanto di sfida.
Un duello culturale e storico.
La Giunta Brucchi sarà sicuramente a conoscenza che la nostra scrittrice componeva in maniera estemporanea.
A tema, in serate accese e con i toni patriottici.
Gli stessi suoni dei dipendenti del bar San Matteo che all'improvviso, in un Sabato e ripetiamo Sabato mattina, si sono visti murati dagli operai del corso...i ricorsi della mancanza totale di educazione istituzionale.
Pietas.

 

 

 


 

Commenta

Commenti

|

Brucchi: ti prego, vattene

|

Qui non serve il Sindaco, qui non servono gli assessori... In questo caso l'ufficio tecnico dov'è? Se ci sono stati dei lavori, che hanno creato davvero troppo disagio considerato che il tratto non era poi così lungo, la ditta esecutrice (o il Committente) deve rispristinare lo stato dei luoghi così com'era. Altrimenti ci sono le cauzioni da escutere per far eseguire il ripristino. Facile facile...
Il dirigente del 5° settore mi pare che prenda stipendi e premi abnormi (in un paesino come Teramo), che fa????