Salta al contenuto principale
|

Solo a Roseto: Nominati agenti di PG le guardie zoofile...

4 minuti

Una piccola premessa normativa " Possono definirsi servizi di polizia giudiziaria tutti gli uffici e le unità ai quali è affidato il compito di svolgere, in via continuativa e prioritaria, le funzioni di polizia giudiziaria. Sono, ad esempio, servizi di polizia giudiziaria le squadre mobili istituite presso le Questure, i reparti operativi dell'Arma dei Carabinieri, i Nuclei di polizia tributaria della Guardia di Finanza, i Nuclei Investigativi della Polizia Penitenziaria ed il Nucleo Investigativo dei Vigili del Fuoco.

Il codice di procedura penale italiano, all'art. 57, elenca i soggetti cui sono ordinariamente attribuite le funzioni di polizia giudiziaria (funzioni ben distinte da quelle di pubblica sicurezza). Sono agenti di polizia giudiziaria:

a) il personale della Polizia di Stato al quale l'ordinamento dell'amministrazione della pubblica sicurezza riconosce tale qualità;
b) i carabinieri, i finanzieri/appuntati della Guardia di finanza, gli agenti della Polizia penitenziaria, gli agenti del Corpo forestale e le guardie delle province e dei comuni, nell'ambito del territorio di appartenenza e nel limite dell'orario di servizio[7].

Leggi e regolamenti possono estendere le attribuzioni di Ufficiale o agente di P.G. ad ulteriori soggetti, nei limiti del servizio cui sono destinati e secondo le rispettive attribuzioni: il personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco; I guardaparco; gli ispettori del lavoro; i medici dirigenti e convenzionati, i veterinari dirigenti e convenzionati e i tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di vita e di lavoro quando operanti in servizi con compiti ispettivi e di vigilanza[8]; il personale del Corpo delle capitanerie di porto - Guardia costiera; il personale dell'Agenzia delle dogane e dell'Agenzia delle entrate; i verificatori di pesi e di misure; i funzionari e gli agenti del Ministero dello sviluppo economico; i funzionari dei ruoli tecnico-operativi, i capi reparto ed i capi squadra del Corpo nazionale dei vigili del fuoco; le guardie ittiche, ai fini della sorveglianza sulla pesca[9]. Ai comandanti e coordinatori di polizia municipale e Polizia provinciale è attribuita la funzione di Ufficiali di polizia giudiziaria, agli operatori è attribuita la qualità di agenti di polizia giudiziaria (in entrambi i casi la funzione è attribuita limitatamente a quanto attribuito dalle leggi e dai regolamenti, quando sono nell'ambito territoriale dell'ente di appartenenza e limitatamente all'orario di servizio). Il codice della navigazione precisa all'art. 1235 ulteriori attribuzioni specifiche.L'articolo 348 del C.P.P. prevede al quarto comma la figura del cosiddetto "ausiliario di P.G.", che viene cooptato dalla polizia giudiziaria: questa, per atti od operazioni che richiedono specifiche competenze tecniche, può avvalersi di persone idonee le quali non possono rifiutare la propria opera. La nomina non necessita della forma scritta[11].

  • Sono ufficiali di polizia giudiziaria:fdfdfdffffdfd
a) i dirigenti, i commissari, gli ispettori, i sovrintendenti e gli altri appartenenti alla Polizia di Stato ai quali l'ordinamento dell'amministrazione della pubblica sicurezza riconosce tale qualità;
b) gli ufficiali superiori e inferiori e i sottufficiali dei carabinieri e della Guardia di finanza e i corrispondenti della Polizia penitenziaria e del Corpo forestale dello Stato nonché gli altri appartenenti alle predette forze di polizia ai quali l'ordinamento delle rispettive amministrazioni riconosce tale qualità;
c) il sindaco dei Comuni ove non abbia sede un ufficio della polizia di Stato ovvero un comando dell'Arma dei carabinieri o della Guardia di finanza.

Alle guardie particolari giurate la giurisprudenza non riconosce la qualifica di agente di polizia giudiziaria.

Rimane tacito che i comuni o enti locali non possono prevedere le istituzioni o il conferimento della qualifica di polizia giudiziaria.
http://www.campanianotizie.com/cronaca/caserta/124317-piedimonte-matese-accnpana--oepa-revoca-convenzione-con-il-parco-del-matese.html

A Roseto?
Il Sindaco della Città delle Rose, l'avv. Sabatino Di Girolamo con un'ordinanza sindacale ha nominato agenti di polizia giudiziaria, alcune guardie giurate comunali ecologiche e zoofile.

A Roseto si può...

Commenta

Commenti

|

Con il PAD puoi fare tutto..hanno fatto i governi senza elezioni figurati due P..G...

|

Sono agenti di P.G. per legge di Stato !

|

@termanini... citi cortesemente qual'e' questa Legge. Sarebbe opportuno che tutti la conoscessimo. Amche per definire gli ambiti di tali soggetti.

|

Potrà anche non piacere, ( a me per esempio) ma la vigente normativa riconosce alle guardie volontarie ittiche (ai sensi dell'art.31 del R.D. 8 ottobre 1931, n.1604, e dell'art.22 della legge 14 luglio 1965, n.963) e zoofile (ai sensi dell'art.6, comma 2 L.n.189/2004) la qualifica di agenti di polizia giudiziaria.

|

Sig. Falconi, certa di una Sua spiccata preparazione in materia, voglia gentilmente esporre le motivazioni di tante perplessità in merito.
Crede davvero che nella seconda città della provincia di Teramo si riesca ad eludere la Legge con tanta facilità......e a che pro?
Ci "illumini" Lei.......

|

Cinzia le mie sono domande. Attendo le risposte.

|

Sindaco pensa ad aggiustare le strade e non essere ridicolo.

|

Anche le guardie ittiche sono agenti di pg