Salta al contenuto principale
|

Pescaraporto: La prossima conferenza stampa del Presidente D'Alfonso

1 minuto

La parola alle Istituzioni.
Basta battute.
Basta parabole.
Basta allegorie.
Non c'è nulla da rendere eccellente o da comparare con altre eccellenze.
Le metafore son finite come le messe servite.
Il Governatore Luciano D'Alfonso al netto delle prossime intercettazioni rese pubbliche, dalle interrogazioni della pm Anna Rita Mantini, dalla Mobile di Pescara guidata da Pierfrancesco Muriana, deve una risposta seria ai cittadini abruzzesi.
Quali incontri ?
Dove sono stati svolti?
I documenti pubblici dell'intera vicenda da chi sono stati visionati e per quale motivo o competenza?
Che cosa c'entra la figura del suo avvocato e del suo segretario?
Che cosa avrebbe confermato Claudio Ruffini agli inquirenti?
Waterfront center e quella bozza a base di un atto pubblico.
Le risulta?
C'è stato un improvviso cambio di destinazione d'uso?
Ci sono state pressioni sugli uffici del Genio Civile?

Fatti e non parole.
Per una volta. 



 

Commenta