Salta al contenuto principale
|

Schiuma nel Tordino e tutto va al mare...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Le foto che potete ammirare in galleria sono state scattate dal nostro amico Luciano che si uniscono con le nostre immortalate a monte.
La differenza?
Il Tordino presenta un cattivo odore e schiuma dalla Cona fino a valle del depuratore nella zona di Piano D'Accio.
Chi interviene?

 

Commenta

Commenti

In effetti anche se in quantità decisamente inferiore,all'altezza del primo ponte in legno nella zona iniziale del lungofiume nella zona Cona,avevo nei giorni scorsi notato delle bolle che si formavano nella piccola cascata di acqua prima del ponticello in legno .
Pensavo si trattasse di un fenomeno dovuto alla precipitazione di acqua, fra il letto del fiume più' alto di circa trenta quaranta centimetri rispetto alla parte più' bassa dello stesso letto del fiume.