Salta al contenuto principale
|

Sei consiglieri comunali teramani passano alla Lega di Salvini. Ecco i nomi...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Siete pronti?
Ecco l'elenco  dei nuovi leghisti che hanno accolto a braccia aperte l'ex ministro Salvini a Chieti.
Il primo della fila l'ex senatore di Forza Italia, Fabrizio Di Stefano. 
Roberta Salvati, consigliera di Sulmona; Guido Di Bartolomeo sindaco di Bolognano e Camillo Zaccagnini dello stesso comune; Mario Colantonio, assessore di Chieti e Elisabetta (Betty) Fusilli consigliere di Chieti.... Stefano Mariano, vice sindaco di Isola del Gran Sasso e Romeo Paletta, consigliere nello stesso comune teramano. Ivan Verzilli e Mimmo Sbraccia, consiglieri a Teramo; Claudio Mettimano  e Desolina Pagnottella assessori a Morro d'Oro (Teramo);  

Quindi ricordatevi di usare la didascalia di consigliere Lega di Salvini per il comune di Teramo a Mimmo Sbraccia ( il suo è un ritorno) e Ivan Verzilli ex Movimento Cinque Stelle.
Altri movimenti?
Dopo il tutto previsto?
Non c'è la previsione di fine anno.
Pietro Quaresimale a Fratelli D'Italia.
Se fossi nel più votato in provincia di Teramo non mi sentirei molto gratificato dall'attuale situazione in Giunta e nello scacchiere Lega in Abruzzo. 
Marsilio, lo sa. 

Fanta politica?

Commenta

Commenti

è una moda....

Forse Romeo PANETTA????

Da domani io, tifoso dell'Inter passerò alla Juve perché adesso vince.

In genere è opportunismo dalite sul carro del vincitore,ma una vera lega in abruzzo non esiste sono solo passaggi di comodo,transfughi per necessità...costoro ,per la maggior parte,non li ho mai sentori approvare e promuovere la linea Salvini sui migranti,accolgono tutti,non ganno barricaye,si mettono sull attenti davanti sl ptefetto.....ma di che parliamo...solo che la Lega che non ha una classe dorigente degna di questo nome al centro e sud se li imbarca tutti pure se non provano manco lontamente ad attuare la linea della Lega...ma senza condividere ls posizione della Lega sui migranti,di fatto non si è leghisti ma solo fintoleghisti opportunisti e non ha senso votarli....