Salta al contenuto principale
|

Teramo: I bambini fuggono dalla Villa Comunale....

1 minuto

La Villa Comunale è sporca.
Non è un problema di droga.fdddfdf
Si spaccia è vero ma il problema è la sporcizia come il traffico per Palermo.
Non è un problema di prostituzione.
Per terra è pieno di preservativi ma almeno è amore sicuro.
Non è un problema di igiene.
Gli animali morti come scoiattoli o piccioni, rimangono sulla breccia della Villa per giorni senza essere rimossi.
Non è un problema di sicurezza.
Lo spaccio di sostanze è alla luce del giorno perchè la notte è chiusa.
Non è un problema di riciclo.
I cestini sono pieni di indifferenziato nell'indifferenza di tutti.rerr
Non è un problema sociale.
La Villa è piena di bottiglie di alcol gettate nel laghetto che le papere e le tartarughe sono obbligate a visite quotidiane al sert.
Non è un problema storico.
I reperti sono ottimi come posacenere.
Non è un problema veterinario.
La mangiatoia delle papere è divelta e ricolma di foglie.
La tettoia distrutta da anni di mancata manutenzione.hghhghh
I bambini fuggono dall'antico orto botanico perchè i giochi sono rotti, distrutti e pericolosi.
Perchè a terra è una vera e propria latrina tra l'inciviltà di un'Amministrazione che continua a non vedere e a far finta che il problema non sia mai esistito.
In fondo è solo l'anello verde tra una scuola elementare, media e superiore.
Occupiamola.
Una giornata ecologica all'insegna della pulizia della Villa Comunale.
Quale associazione ambientalista organizza?gffgfgfgfg
Esistono ancora a Teramo i buoni esempi?

 

Commenta

Commenti

|

Il senso civico è dentro di noi.... ma non in tutti, dipende dal grado di educazione. L'altro problema è che da troppi anni viviamo in una città allo stato di abbandono.

|

Mi inchino a sua maestà, ben detto!!!

|

È un tuffo al cuore vedere uno dei luoghi della mia infanzia ridotti così.
E quel senso di oppressione che mi assale passeggiando per le strade della mia città è insopportabile.. soprattutto il non sapere quando e se tutto questo degrado e incuria avranno mai fine.
Non credo sia colpa esclusivamente di una cattiva amministrazione.. quello che percepisco è un crescente senso di svogliatezza e menefreghismo da parte dei miei compaesani.
Ma a voi non manca Teramo?
La villa fiorita, lo "struscio" per il corso, che ormai è impraticabile, a meno di una gincana tra le mattonelle dissestate di quel cantiere eterno, i negozi aperti....?
Potrei continuare a oltranza, in un crescendo di malinconia e tristezza.

|

Io la farei occupare da due poliziotti

|

Come ha fatto questa città a ridursi così?

|

Me ne sono andato anni fa perché non mi piaceva il sistema.
Mi sono fatto con le mie mani.
In una città lontana, senza l'aiuto di alcuno.
Lottando con le mie forze contro quelle di molti.
Sono ritornato perché, a distanza di anni, avrei potuto dare.
Dare un contributo fattivo al mio territorio, alla mia città.
Ci ho messo l'anima. Ho dato tutto quello che avevo.
Oltre il limite.
Tutto inutile.
Anzi, autolesionista.
Ho deciso di andarmene nuovamente.
Teramo è senza futuro.
L'Abruzzo è senza futuro.
L'Italia è un Paese senza speranza.
Gli abitanti meritano quello che hanno.
I bambini fuggono ...
Sono (e voglio restare) un bambino ...
Mollo tutto.

Potrei fare molto

|

ma di cosa vogliamo parlare in una città abbandonata dove noi tutti non siamo capaci di protestare con una amministrazione latitante, per esempio sotto casa mia le buche stradali sono diventate un pericolo per la circolazione amplificate, quando scende la sera dalla mancanza di illuminazione stradale, le lampade sono rotte da più di 5 - 6 mesi, ma così è a teramo... purtroppo...

|

Che città di merda

|

Eppure la team fa finta di pulire.. Tutta la città è in rovina e ci si lamentano se molti l'abbandonano.