Salta al contenuto principale
|

Appaltopoli: Quattro ore della Guardia di Finanza di Teramo. Acquisiti altri documenti. Interesse anche sul Giro D'Italia?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

ERa il mese di Maggio del 2018.
Scrivevamo dell'inchiesta Appaltopoli in Provincia " 

Il pm Luca Sciarretta e la polizia giudiziaria della Guardia di Finanza di Teramo, proseguono serrati gli ascolti di persone a conoscenza di fatti.
Senza sosta, domeniche comprese. 
Gli indagati?
Non contano  Mauro Scarpantonio, consigliere provinciale con delega alla viabilità, Diego Di Sabatino, imprenditore edile, Armando Di Eleuterio, imprenditore edile e presidente regionale Ance, Dario Melozzi, il funzionario della Provincia, Donato D'Evangelista, dirigente del comune di Pineto, ma il vero e proprio presunto cartello che si sta per svelare.
Appalti, somme urgenze, subappalti, ( max 30%) piano neve, piano terremoto e tutto il resto con un piano ben congegnato, articolato e ripetitivo.
L'unico problema?
I chiacchieroni al telefono ma questa è una storia che riguarda alcune intercettazioni tra giudizi personali, molto personali, manifestazioni del super Io, divinità, offese ai genitori, attacchi ai politici e altre  pochezze dell'animo interessato.   

e non finisce qui...

Ottobre 2018.
https://www.youtube.com/watch?v=HHo_SYAqwsQ
Il Pm Luca Sciarretta è stato trasferito a Pescara ( ci mancherà) e l'inchiesta è stata ereditata dal Pm Andrea De Feis.

La squadra è sempre quella della polizia giudiziaria della Guardia Di Finanza di Teramo che questa mattina per ben quattro ore, ha acquisito un'enorme mole di documenti che andrebbero a nutrire i tanti riscontri dell'ipotesi investigativa.
Massimo riserbo dell'autorità giudiziaria ma tra gli uffici provinciali si parla di alcuni appalti anche riguardanti la tappa del Giro D'Italia del maggio scorso.

...e non finisce qui...

 

Commenta