Salta al contenuto principale
|

Quando le Polizie Locali fanno come gli pare...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Il parcheggio che serve il tribunale di Teramo è a pagamento.
Lo sanno tutti.
I cittadini, gli avvocati e altri addetti che non hanno a disposizione uno stallo privilegiato e protetto.
La storia si ripete.

Primo atto.
Alcuni agenti delle Polizie Locali per servizio sono chiamati a testimoniare o ad altre funzioni informative e con l'auto di servizio raggiungono il Tribunale della città capoluogo.

Secondo atto. 
Il cattivo esempio di non pagare il parcheggio è più forte del rispetto della divisa che indossano e il ruolo che rivestono.
Non è carnevale.

Terzo atto.
Nel mese di Luglio vi abbiamo mostrato gli agenti della polizia locale di Martinsicuro ( https://iduepunti.it/22-07-2019/i-divieti-di-sosta-non-sono-uguali-tutti-i-vigili-di-martinsicuro-parcheggiano-teramo) parcheggiare in un luogo che dovrebbe essere di rispetto, stessa sorte per altre due vetture dei vigili di comunità teramane.

Quarto atto.
Per quale motivo regalare e offrire una simile immagine?
Per quale motivo creare disagio?
Perchè questi cattivi esempi?

Quinto atto.
Il merito di questi scatti è di una simpatica signora che da altri uffici in fila si è dichiarata scandalizzata.
Lei aveva pagato il parcheggio.
Una questione di civiltà e di rispetto civico. 



 

Commenta

Commenti

Articolo patetico! Pensare che un auto di servizio per motivi di servizio debba pagare la striscia blu è semplicemente patetico! I vigili vengono chiamati nei tribunali per via della qualifica di polizia giudiziaria che rivestono al pari di PS, CC e GdF e mai visto equesti pagare una striscia blu con auto di servizio (giustamente). Lei e la simpatica signora vedete di prendere meno multe in questo modo sarete più oggettivi

Sono veicoli ad uso polizia.
Le ordinanze che disciplinano l'istituzione dei parcheggi con la segnaletica orizzontale blu che sono a pagamento, prevedono delle deroghe ai veicoli che svolgono servizi di polizia.
Non c'è da scandalizzarsi di nulla.
Succede in tutta Italia.
Ed anche il motivo della deroga, dovrebbe essere chiaro.

quindi i vigili dovrebbero pagare il parcheggio o ho capito male??

Ma secondo voi un'auto istituzionale deve pagare un posteggio per andare in tribunale dove gli agenti sono chiamati a deporre per pratiche d'ufficio e non private ? Allora facciamo pagare i Carabinieri la 0Polizia di Stato la Polizia Penitenziaria che porta i detenuti presso il tribunale...ma come siete messi?!? Per articoli del genere bisognerebbe segnalarvi all'ordine dei giornalisti...o forse meglio quello dei giornalai, con tutto rispetto per gli edicolanti.

No, ma i Vigili non dovrebbero parcheggiare in divieto di sosta. Ora ha compreso?
 

Caro Fabio di patetico c'è che lei non ha compreso.
Dove le vede le strisce blu?
Li è divieto di sosta, chiaro il concetto?????

A Teramo fanno tutti come cazzo gli pare.

P.S.: le auto di servizio non pagano parcheggio ma non possono sostare in divieto di sosta o sul marciapiede.

quindi i vigili/carabinieri per consegnare carte in tribunale dovrebbero in mancanza di parcheggio dovrebbero parcheggiare a san francesco e non momentaneamente in divieto di sosta e magari farsi l' automulta??

Arturo, caro, i parcheggi erano liberi e comunque non si parcheggi in divieto, chiaro?
Specialmente in una rotatoria.
Relax e rispetta la legge.
 

non facciamo i pignoli, non è che lasciano la macchina mezza giornata....