Salta al contenuto principale
|

Video: Torniamo a parlare di Ricostruzione e Sicurezza nelle scuole?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Nella nostra intervista all'On. Antonio Zennaro del Movimento Cinque Stelle si è parlato di Ricostruzione e di rateizzazione delle tasse da rimborsare dal 1 Giugno.
https://www.youtube.com/watch?v=2DvalhU81kM
In realtà il prelievo "forzoso" sarebbe  iniziato dallo stipendio di Maggio.
Le rassicurazioni hanno riguardato una proroga che dovrebbe arrivare al 1 Gennaio 2019 con dilazioni di 60 rate.
La Ricostruzione?
La Sicurezza?
Le scuole?
L'ufficio speciale per la Ricostruzione.?
Tutto fermo in una sorta di bolla speculativa della fortuna.
Nulla sono servite le piccole scosse che ci accompagnano con rituale cadenza; nulla è servita l'esperienza degli annunci, vi ricordate l'imminente arrivo dei Musp? Nulla è servito lo stato indecente in cui riversano gli edifici scolastici di Teramo a responsabilità comunale e provinciale.
In alcuni casi sono gli stessi genitori a non avere il coraggio di protestare in una sorta di tirare a campare che diventa complice di mala amministrazione.
Sospesi in attesa dell'ultima campanella e del sospiro di sollievo, almeno, fino a settembre.
Se questi sono uomini...

 

Commenta

Commenti

Le promesse di Brucchi non sono stati i momenti peggiori.
Neanche il governo PD che non ha fatto praticamente nulla.
Neanche la sezione del PD teramano che non ha sollecitato pure di andare contro Brucchi.

Gli attori peggiori sono i genitori omertosi, che non hanno mai protestato neanche per i propri figli.
Nel frattempo è passato un altro anno e le scuole sono nella stessa condizione senza che sia stato fatto alcun lavoro.

Poi non dite che è troppo tardi perchè indietro non si può tornare.