Salta al contenuto principale

Ospedale Mazzini di Teramo. 22 positivi a Medicina di Teramo e 6 in Cardiologia...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ospedale Mazzini di Teramo. 22 positivi al Covid 19 nel reparto di  Medicina  e 6 in Cardiologia...
Reparti sanificati. 
Tutti i pazienti sono stati isolati e trasferiti nei reparti Covid.
Continua il tracciamento. 

Articolo in aggiornamento....

Commenta

Commenti

Smettiamola di scaricare sempre le colpe e le responsabilità, della diffusione dei contagi negli ospedali, soltanto sugli altri e sui parenti in visita ai degenti. Diciamo anche che se accade tutto ciò è anche per il fatto che il personale, molto probabilmente, presta molta attenzione a proteggere se stesso e scarsa cura invece nel proteggere anche i "pazienti", ad esempio(probabilmente) non avendo l'accortezza di cambiarsi neanche i guanti, tra un"paziente" e l'altro, o altri accorgimenti simili di igiene scrupolosa, a tutela di ogni singolo degente.

Nei bagni al posto delle vasche avrei messo le docce.... molto più funzionale e meno rischiose per le cadute

Smettiamola di scaricare le colpe e le responsabilità, della diffusione dei contagi negli ospedali, sempre e solo sui poveri familiari in visita dei degenti. Diciamo anche che se accade tutto ciò, molto probabilmente, è dovuto anche e sopratutto al fatto che il personale sanitario(medici, infermieri, ecc.) presta molta attenzione a proteggere se stesso(come è giusto che sia) mentre invece, nel contempo, scarsa cura e attenzione nel proteggere anche i"pazienti". Ad esempio(molto probabilmente) non avendo l'accortezza di cambiarsi neanche i guanti, tra un"paziente" e l'altro, o altri atteggiamenti simili di scrupolosa igiene e attenzione individuale, a tutela di ogni singolo"paziente".

UN BRUTTO QUARTO D'ORA
Il Mazzini è un bell'ospedale pubblico con il compito di fornire CURE a pazienti affitti da MALATTIE che non possono essere curate a domicilio
Tuttavia nei reparti di medicina e cardiologia si è acceso un focolaio covid con almeno 30 "positivi",mettendo in piazza, la fragilità del sistema sanitario.
Un focolaio nel luogo più sicuro nella città lascia sgomenti, un focolaio che fra 20 giorni potrebbe generale oltre 300 "positivi" fa gelare il sangue nelle vene!
Nel frattempo tutti gli "ospiti" del nosocomio stanno vivendo le peggiori giornate della loro vita e, forse, per qualcuno, le ultime della loro esistenza!
Com'è triste Venezia
Aznavour

Ricominciamo come lo scorso anno?