Salta al contenuto principale
|

Indice della Salute: Pescara seconda in Italia. Mobilità passiva. L'Aquila e Teramo tra le peggiori...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Il Sole 24 Ore pone per la prima volta a confronto alcuni parametri fondamentali della vita quotidiana.
Tasso di mortalità, speranza di vita, diffusione di farmaci per malattie croniche e l'accessibilità ospedaliera.
La Provincia prima in ITalia?
Bolzano.
Seconda Pescara, poi Nuoro e Sassari.
Teramo?
82esima, Chieti 44esima, L'Aquila, 59esima.
La Classifica che preoccupa al di là dei nuovi e paventati ospedali?
La Mobilità passiva o meglio l'Emigrazione ospedaliera.
Le dimissioni di residenti avvenute fuori regione nel 2016.

La Migliore Bergamo mentre tra le peggiori in Italia sono al 101 esimo posto su 107, troviamo Teramo e L'Aquila riesce a fare ancora peggio con la sua 106esima posizione.
Un vero e proprio terremoto nel doppio cratere sismico.





 

Commenta

Commenti

Perché hanno da almeno due decenni lasciato emigrare l'eccellenza di tantissimi primari e in .altre regioni? Una delle più vicine..la Regione Marche?
Questo credo possa essere forse il motivo principale della.mobilita da,Teramo verso altri lidi.
A

Se i medici vanno via o non vanno proprio a lavorare nell'ospedale teramano è ovvio che il cittadino si sposta.
Per non parlare dell'educazione di alcuni infermieri.

E i manager teramani pensano alle speculazioni cementizie, piuttosto che organizzare e migliorare servizi e prestazioni .
A proposito : l'ospedale di Pescara nella sua struttura fisica è molto simile a quello di Teramo , in età ha solo qualche lustro in meno .