Salta al contenuto principale

VIdeo: Giulianova. Costantini nella Lega di Salvini. Scontri tra Forze di Polizia e Manifestanti....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Al centro delle proteste il sindaco di Giulianova, Jwan Costantini definito "Il Voltagabbana" e responsabile di aver dato Giulianova in pasto alla Lega di Salvini.
Al centro delle proteste anche l'ex assessore regionale Paolo Gatti, direttore di Giulianova Patrimonio e  tracciato verbalmente come il "Politologo" di Costantini.
Al centro delle proteste la Marineria esclusa dall'Ente Porto; il futuro del parco Parco Chico Mendez e  la politica personalistica a discapito del bene pubblico.
Nei nostro modi di cronisti accettiamo tutto e riportiamo le ragioni delle parti ma non gli atti di forza e di violenza.
Non è questione di Covid 19...Non è mai il momento; non è mai il periodo; ma sono le parole a cambiare il mondo...https://www.youtube.com/watch?v=IIsL4yA19YY

Commenta

Commenti

protestano chi ha perso (PD) e i seguaci di tribuiani a cui non va giù che la sua lega gli ha preferito costantini...non sanno perdere.

Egregio direttore visto che ero lì non ho visto nessun poliziotto ferito ,anzi ho visto buttare a terra una ragazza che pesava poco più di 30 chili ed essere presa a manganellate questo come mai non viene riportato Faccia un'informazione corretta e non di.parte grazie

Cari Nicoletta, le assicuro, due poliziotti feriti con prognosi di oltre 20 giorni ad agente.
Io purtroppo, non mi posso permettere di essere partigiano o tifoso, deve riportare pedissequamente i fatti di cronaca. Mi stia bene. 

A Teramo invecevtutto taxe amministrazione inerte citta morta ricostruzione al palo ma ca tutto bene.....

guarda caso protestano quelli della lega e i piddiini.....praticamente la minoranza.

X Arturo
Sicuramente la Lega e il PD hanno perso le elezioni contro un candidato sindaco la cui candidatura è stata sostenuta da ben sei liste civiche che nulla avevano a che fare, ideologicamente, con le due forze politiche summenzionate. Costantini ha tradito il suo elettorato e con un doppio salto mortale è transitato nella Lega e chiedo ma la coerenza, gli ideali che fine hanno fatto? Tribuiani ha tutte le ragioni di infuriarsi ma anche gli elettori che hanno votato Costantini.

I poliziotti feriti c'erano. Glielo assicuro.