Salta al contenuto principale

Perchè il direttore sanitario può vedere il Teramo allo stadio e noi abbonati no?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

I lettori de I Due Punti prima di tutto e tutti.
Quando in tanti ma proprio in tanti e in diretta tv, mentre ero impegnato a soffrire per la partita con il Foggia, mi segnalano la presenza del direttore sanitario dell'asl di Teramo, Maurizio BRucchi, allo stadio Bonolis, mi sono posto la stessa semplice domanda; perchè lui si e noi abbonati sostenitori, no?

Prima i commenti.
" Ciao Giancarlo.
Ho appena finito di vedere in tv la partita Teramo Foggia, un buon 2-0.
Durante l'intervallo tra 1° e 2° tempo in tribuna appena sotto la telecamera, si è visto il Direttore Sanitario Brucchi, colloquiare con qualcuno.
Non mi risulta che sia un dirigente della Teramo Calcio.
Forse verificava l'applicazione della zona rossa nel primo giorno?
Avrà avuto sicuramente l'autocertificazione.

Caro Giancarlo, questa sera ho visto su Sportube la partita del Teramo. Prima che iniziasse si è intravisto in tribuna Maurizio Brucchi (che è stato chiamato da qualcuno anche "signor sindaco"). A quale titolo, visto che la partita era interdetta al pubblico, il dottor Brucchi era in tribuna? Come direttore sanitario della ASL? O per quale altro motivo? Io, che sono pure abbonato, non potevo entrare nello stadio ad occupare il mio posto. Come mai il dottor Brucchi può? Sarei molto curioso di sapere il perché. Sapresti gentilmente darmi tu una risposta?

Salve buonasera. Sto vedendo la partita del Teramo sul telefonino, ma  pare che in tribuna ci siano delle persone a vedere la partita, la mia domanda e ma nn siamo in zona rossa e in lockdown? Oppure nn è x tutti?



Giro queste osservazioni alla Teramo Calcio.
Noi, abbonati-sostenitori, attendiamo risposte. 

Ps: Ehm la mascherina!!!

Commenta

Commenti

Sopra l'autocertificazione che cosa avrà scritto? Vado a vedere la partita?

Buongiorno,anche io sono un abbonato e mi sono posto la stessa domanda ieri sera;mi sono anche ripromesso di chiamare in sede per chiedere delucidazioni sulla presenza di soggetti "non dirigenti" allo stadio. Non sarebbe il caso, vista la disponibilità di ingresso per pochi, di invitare gli abbonati....anche a turno.
Grazie.

DOMANDA: Perchè il direttore sanitario può vedere il Teramo allo stadio e noi abbonati no?
RISPOSTA: Perché Io so Io e voi nun sete un .....!
(Alberto Sordi Marchese del Grillo 1981)

L'ex Sindaco più simpatico d'Italia eddai non ditegli male

che tristezza!

Bravissimi... sono veramente curioso di conoscere la risposta .... che schifo.

Sarebbe bello che le società sportive facessero entrare allo stadio un certo numero di abbonati con una estrazione serrimanale per in problema di democrazia e di giustizia.La cosa vale anche per il Pescara Calcio
Carlo DAngelo Pescara
PS Vi auguro di vincere il campionato altrimenti il prossimo anno... ci vediamo al derby!

Scandaloso... È come la tessera del fifoso. Viva gli Ultras di ogni colore

II Dottor Brucchi , ha ripreso Cecchi Paone che in trasmissione non portava la masherina come faceva lui ,ehmmmm,neanche lui la indossava....L'esempio vale più di tante "LEZIONI "....

La legge è uguale per tutt

"Perchè il direttore sanitario può vedere il Teramo allo stadio e noi abbonati no?"
- Perché io sono io e voi non siete un c...o!

P.s. Ma perché per protesta non riconsegnate i vostri abbonamenti? Sulla vostra passione c'è gente che specula, guadagna e da ultimo vi prende anche per il c..o!
Il rispetto è la prima forma di passione!