Salta al contenuto principale

La Sceneggiata di Quaresimale che rientra nella Lega di Salvini...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ha sbagliato Sandro Mariani ad avere fiducia nell'ex sindaco ora leghista regionale. 
Non tutti hanno l'ardore anche se arriva da Campli. 
Il coraggio, uno, se non ce l’ha, mica se lo può dare...
Vi faccio una domanda.
Può il Primo degli eletti essere sostituito in Giunta a mani giunte  da un non eletto, senza curriculum e senza voti?
Si è possibile con la Lega di Salvini in Abruzzo.
Vi faccio un'altra domanda.
Può il Primo degli eletti fare il capo gruppo ed essere considerato come il due di coppe con la briscola a bastoni?
Si è possibile con la Lega di Salvini in Abruzzo.
Vi faccio un'altra domanda visto che siamo entrati in confidenza.
Può il Primo degli eletti in Lega, il capogruppo, annunciare di uscire dalla Lega in modo violento, risoluto, a porte in faccia, in fondo non ha partecipato a una sola nomina e poi rientrare a testa china?
Si, Pietro Quaresimale ha ancora una volta mancato di rispetto al valore dei suoi elettori; alla sua splendida e compresa campagna elettorale; alle esigenze di un intero territorio che ha creduto nel suo essere stato un bravo sindaco. 
Una sceneggiata senza carattere e a soggetto dello stesso copione.
La scala santa senza la parte santa ma solo con le ginocchia sbucciate di reverenza e sudditanza. 
Una brutta figura che una vecchia ape latina avrebbe definito " Lusisti satis, edisti satis, atque bibisti: Tempus abire tibi est. Lusus Naturae consilium,
"Abbastanza ti sei divertito, abbastanza hai mangiato e bevuto; è tempo che te ne vada. Scherzi di natura Politica"....e tutto fini a tarallucci e tanto vino.
Prosit. 

Commenta

Commenti

Bravissimo ben detto, tutto finito a tarallucci e vino eh eh eh

Avrà pensato agli sponsor....!!!!

Una commedia teatrale non riuscirebbe a fare di meglio.... che politica regionale!!! Da brivido!!!

In Italia il problema vero della politica è che pensano solo ai cazzi loro, ovvero indennità pensioni d'oro e benefits vari.

Sicuramente non ha fatto bella figura!

..in vino veritas...

... due avvocati teramani ...messi a cuccia...da un non-eletto senza curriculum e senza nè arte e nè parte...

Pietro, che brutta figura.
Pensare che ti avevo anche difeso perchè "speravo" che eri d'accordo e non volevi votare in Consiglio l'ordine del giorno.

@Moicano
Realmente incredibile come sia stato assegnato quell'assesorato....i piedi andavano puntati prima!