Salta al contenuto principale
|

Lo scandalo delle Strisce Blu di Roseto

4 minuti

Chi ha tirato le strisce blu di Roseto?
Allucinanti.
Stupefacenti.
La droga dei puffi politici. 
Striscianti. 
Fanno veramente male.
Chi ha pensato un servizio senza collaudo o esercizio di stile?
Perchè non installare altre colonnine?
Perchè bisogna pagare con il proprio tempo un servizio così costoso?
Esiste un sindaco che possa chiedere scusa per il continuo disservizio?
Per le lunghe code?
Esiste la condizione per sospendere l'obbligo del pagamento fino alla soluzione dei tanti problemi?
Esiste il rispetto per i Cittadini?

Ci scrivono " Ciao Giancarlo, ti scrivo per segnalarti la bellissima iniziativa del comune di Roseto degli Abruzzi: le strisce blu abusive (non regolamentate) con i parchimetri attivi.. Te la racconto: il comune, bisognoso di moneta, ha deciso di fare cassa su cittadini e turisti. Infatti da qualche giorno un lato della nazionale (il lato dell'arena 4 palme) è stato dipinto di blu o meglio i parcheggi sono diventati blu.. Fin qui niente di male, arrivi, parcheggi, fai la foto alla targa, vai al parchimetro, metti i soldi (0,8€/h),
immetti la targa e la macchinetta stampa il tuo biglietto.
Ma da che ora a che ora si paga? Da quando a quando?
Me lo chiedo perché i cartelli ch regolano la sosta sono coperti da busta nera e nastro adesivo... Vuoi vedere che forse, questi soldi che stiamo versando nelle macchinette, non sono dovuti?
gfgfgfgf

O ancora "Ero intenzionata a godermi una giornata di mare con mio figlio, da montorio mi dirigo verso Roseto. avendo già letto delle nuove disposizioni che regolano i parcheggi, mi posiziono su uno stallo blu e mi metto alla ricerca di un colonnina . Mai avrei immaginato che avrei trascorso mezz' ora della mia giornata a risolvere il "problema parcheggio". intanto dal punto in cui ho sostato non riesco a vedere nessuna colonnina dove poter pagare il parcheggio, neppure in lontananza. inizio già ad alterarmi! costretta a risolvere la cosa, entro in una ferramenta per chiedere come fare per pagare la sosta. la signora, che gentilmente ha anche interrotto una telefonata per rispondermi, manifesta l atteggiamento di chi non ne può più di fare da ufficio informazioni. tuttavia mi spiega che devo percorrere un bel tratto di strada... Mi appropinquo...il disappunto sale! finalmente penso di aver risolto la giornata... e invece no. la macchinetta diabolica necessita di uno studio approfondito al fine di erogare il tanto agognato ticket. Mi applico, me senza risultato: la macchina diabolica vuole la targa ... ripercorro il mio lungo tratto di strada, memorizzo e torno dalla colonnina. C è la fila, attendo sotto il sole con mio figlio... (quasi quasi me ne torno a casa !!!).finalmente è il mio turno...devo fare la giornaliera, non si capisce come fare, la tastiera non risponde, la lettera y la scrive x (oddio così la targa non corrisponde mi faranno la multa) ... con la collaborazione del pubblico intorno a me ce la faccio.... inserisco tutti i dati, riesco a capire come fare per scegliere la giornaliera (ce n 'e' voluto, il sistema è altamente ingannevole)rimane solo da pagare finalmente. il panico... la macchinetta non accetta carte di credito!!! ma come, l impianto è nuovo e non si sono adeguati alle disposizioni in materia ? Non.ci posso credere, io non ho spicci...avevo portato appositamente la carta... mio figlio intanto ha sete, fa tanto caldo, la gente è in fila. Non è possibile, io volevo godermi una giornata di mare con mio figlio. ho 20 euro, continuo a sventolarli nella speranza che qualcuno me li cambi... Finalmente un signore in fila (anche al fine di raggiungere lui stesso la spiaggia)si adopera per cambiarmeli...ce la fa grazie ad un commerciante della zona. lo vedo tornare con le monete... Che gioia... Ci siamo quasi...!!! le ultime manovre e poi finalmente andiamo in spiaggia.... buona estate amministratori".

Chi risponde?

Commenta

Commenti

|

Sono una delle commercianti di Via Nazionale. Vorrei chiedere al Sig. Sindaco, o a chi per lui, se sia concepibile pagare € 0.80 per fermarsi a comprare un chilo di pane o un pacco di pasta... certo che no! Si va direttamente al supermercato!
E aggiungo che trovo scandaloso che sia a pagamento anche il parcheggio retrostante l'Ufficio Postale, essendo l'unico parcheggio di tutta la zona centrale. Saluti.

|

Giancarlo se invitiamo tutti gli avventori a scrivere un aneddoto o, la propria disavventura, riflessioni, commenti ecc. potresti pubblicare un libro.

|

Una domanda: è legittimo mettere le strisce blu su di una strada statale. La ss16 è di proprietà dello Stato e non del Comune!!!

|

Raffaella il pargheggio dietro all'ufficio postale meglio che diventato a pagamento cosi chi va a lavorare prendendo il treno non lascia la macchina tutta la giornata o settimane interebcosi si imparano andare con mezzi a 2 ruote cosi non pagano il pargheggio ed gli i pargheggi si trovono prima trovarci un parcheggio era un impresa

|

Purtroppo Antonio quando una strada statale attraversa un tratto urbano di un comune, lo stesso si sostituisce all'ente proprietario che in questo caso è L'ANAS. Si cambia infatti anche la denominazione della strada che da SS16 diventa Via Nazionale a Roseto e Via Nazionale Adriatica a Cologna Spiaggia. Il fatto che non ci siano cartelli che indicano le tariffe e gli orari che regolano la sosta, fa si che un'eventuale sanzione amministrativa inflitta sia oggetto di ricorso.

|

Uno schifo , vergogna!

|

VERGOGNA!!!!

|

Ma si può attivare un servizio a pagamento senza i cartelli appositi? Quelli coperti sono i vecchi che avvisano del parcheggio con disco orario. Non è indicato da nessuna parte il parcheggio a Pagamento. Non so se sia regolare e legale. La parola a qualche esperto.

|

Sono in linea di massima favorevole alle strisce blu che consentono ,quando hai fretta, di parcheggiare senza girare a vuoti per ore.Qui purtroppo hanno commesso grossolani errori : colonnine insufficienti, incomprensibili e con istruzioni solo in Italiano.Perché un'amministrazione di sinistra ,Non ha pensato di creare posti di lavoro con questa sperimentazione ? Già hanno detto che è una sperimentazione quindi mi chiedo se era il caso di acquistare le colonnine e darne la gestione esterna...Se venite partecipate alla caccia ai Pokemon .